Dinosauri

Article

June 27, 2022

Dinosauri (Dinosauria) - un variegato clade di sauropsidi. Sono apparsi nel Triassico circa 237 milioni di anni fa. Costituirono il gruppo dominante di vertebrati terrestri dall'inizio del Giurassico (circa 201 milioni di anni fa) attraverso 135 milioni di anni fino alla fine del Cretaceo (66 milioni di anni fa), quando le estinzioni del Cretaceo (che segnano il confine Cretaceo-Terziario e la fine del Mesozoico) portò alla scomparsa della maggior parte delle linee. La documentazione fossile indica che gli uccelli si sono evoluti dai dinosauri teropodi nel Giurassico e sono quindi considerati un gruppo di dinosauri dalla letteratura sull'argomento pubblicata nel 21° secolo. Sopravvissuti a una catastrofe di 66 milioni di anni fa, grazie ai loro discendenti, hanno continuato la stirpe dei dinosauri fino ai giorni nostri. Fino agli ultimi decenni del 20° secolo, tutti i gruppi di dinosauri erano considerati estinti. Tuttavia, i reperti fossili indicano che gli uccelli, ora chiamati dinosauri aviari in inglese, sono i moderni discendenti di dinosauri piumati. Si sono evoluti dai loro antenati ancestrali durante il periodo giurassico. Pertanto, gli uccelli costituiscono l'unica linea di dinosauri sopravvissuta all'estinzione. Pertanto, gli uccelli sono inclusi anche tra i dinosauri. A loro volta, i dinosauri non uccelli sono indicati come dinosauri non aviari, tradotti in polacco come "dinosauri non aviari", c'è anche il termine "teropodi non aviari". I dinosauri sono un gruppo eterogeneo di animali dal punto di vista tassonomico, morfologico ed ecologico. Gli uccelli ora comprendono oltre 10.000 specie, il che li rende il gruppo più diversificato di vertebrati, ad eccezione del pesce persico. Grazie alle prove fossili, fino al 2006 i paleontologi hanno distinto oltre 500 generi e oltre mille specie di dinosauri non aviari, mentre nel 2014 il numero di generi descritti era 943. I dinosauri abitavano tutti i continenti: tutti contengono resti fossili e specie moderne. Includono sia erbivori che carnivori. In origine erano bipedi, ma molti gruppi estinti includevano forme quadrupedi e forme sia a due che a quattro zampe. Numerosi gruppi hanno sviluppato strutture sofisticate come corna e flange. Alcuni taxa estinti hanno anche sviluppato modifiche scheletriche come punte e armature. La deposizione delle uova ei nidi sono stati confermati in tutti i gruppi. Mentre gli uccelli di oggi sono generalmente piccoli, il che è legato alla capacità di volare, le forme preistoriche spesso raggiungevano grandi dimensioni. I sauropodi più grandi potrebbero essere lunghi fino a 58 m con un'altezza di 9,25 m La visione dei dinosauri non aviari come omogeneamente giganteschi non è vera, deriva da una maggiore tendenza a comportarsi con ossa grandi. Molti dei dinosauri non aviari erano piccoli, come lo Xixianykus lungo circa 50 cm. Il nome dinosauri significa "terribili lucertole", quindi può essere fuorviante: i dinosauri non erano lucertole, né erano strettamente imparentati con loro. Tuttavia, rappresentano un gruppo separato di "rettili", a parte gli uccelli, i loro parenti moderni più stretti sono i coccodrilli. Come molte forme estinte, non mostrano caratteristiche tradizionalmente considerate "rettiliane", come il sangue freddo o il movimento laterale sugli arti. Inoltre, molti gruppi di animali preistorici come mosasauri, ittiosauri, pterosauri, plesiosauri e persino Dimetrodon, popolarmente riconosciuti come dinosauri, non sono in realtà dinosauri. Durante la prima metà del 20° secolo, prima che gli uccelli fossero considerati dinosauri, la maggior parte della comunità scientifica considerava i dinosauri lenti e a sangue freddo. Il cambiamento avvenne negli anni '60 (la rinascita dei dinosauri). Si è scoperto che tutti i dinosauri, compresi quelli mesozoici, conducevano uno stile di vita attivo