Pressione sanguigna

Article

February 2, 2023

Pressione sanguigna (BP) - la pressione esercitata dal sangue sulle pareti delle arterie, intesa come la pressione nelle arterie più grandi, ad esempio in un'arteria del braccio. È superiore alla pressione sanguigna esercitata sulle pareti delle vene. La pressione sanguigna è soggetta a cambiamenti costanti a lungo termine (che è legato all'età, salute, ecc.), a medio termine (a seconda dell'ora del giorno, attività, stato mentale, stimolanti consumati, ecc.) e a breve termine. termine (all'interno del ciclo cardiaco). Al momento della contrazione del cuore, quando una porzione di sangue viene spinta dal cuore nell'aorta, le arterie hanno la pressione più alta, solitamente tra circa 90 e 135 mm Hg (solitamente 110-130) in un adulto sano; al momento della diastole - è il più basso, ad esempio da circa 50 a 90 mm Hg (di solito 65-80). Nella pratica medica, il valore sia della pressione sistolica che diastolica è importante per valutare la salute della persona esaminata, quindi vengono forniti entrambi i valori, che è scritto ad esempio 120/80 mm Hg. Le misurazioni sistematiche della pressione sanguigna sono uno dei metodi di base per controllare la gravità della malattia nelle persone che soffrono di ipertensione arteriosa e di altre malattie cardiovascolari. Le misurazioni vengono solitamente effettuate con il metodo Korotkov, utilizzando uno sfigmomanometro e uno stetoscopio (nel qual caso il risultato della misurazione è talvolta scritto anche come "RR 120/80"), o con metodi semiautomatici, come i misuratori da polso, che sono più conveniente per l'autoesame a casa. Pressione sanguigna media: Adulto: 120 mm Hg - premere. sistolica (SYS - Systole) 80 mm Hg - premere. diastolica (DIA - Diastole) Neonato (fino a 28 giorni di età): 102 mm Hg - premere. sistolica (SYS - Systole) 55 mm Hg - premere. diastolica (DIA - Diastole) Bambino (1-8 anni): 110 mm Hg - premere. sistolica (SYS - Systole) 75 mm Hg - premere. diastolica (DIA - Diastole) La pressione sanguigna nell'aorta del feto è di circa 30 mm Hg nella 20a settimana di gravidanza e aumenta a circa 45 mm Hg nella 40a settimana di gravidanza. La pressione sanguigna media nei neonati a termine è: sistolica 65-95 mm Hg diastolica 30-60 mm Hg

Vedi anche

Scipione Riva-Rocci Mikołaj Korotkow PAPA malattia cardiovascolare pulsare

Note a piè di pagina