Biblioteca nazionale della Corea

Article

January 31, 2023

Biblioteca nazionale della Corea - La biblioteca nazionale della Corea del Sud situata a Seoul. È stato istituito nel 1945. Le sue collezioni ammontano a oltre 11 milioni di volumi (2018), di cui oltre un milione di libri stranieri.

Storia

La Biblioteca Nazionale è stata fondata il 15 ottobre 1945. La biblioteca opera ai sensi del Libraries Act del 1963. Nel 2016 le disposizioni sulla copia obbligatoria sono state estese ai materiali online. La Biblioteca nazionale comprende: la Biblioteca nazionale per bambini e giovani adulti, istituita nel 2006, la Biblioteca nazionale della Corea a Sejong, operativa dal 2013, e la Biblioteca nazionale per le persone con disabilità, operativa dal 2012. Nel 2009 è stata aperta una biblioteca digitale, in cui sono stati digitalizzati quasi 900.000 libri entro la fine del 2018. La biblioteca, in collaborazione con la Biblioteca nazionale cinese e la Biblioteca parlamentare nazionale del Giappone, crea la Biblioteca digitale CJK, che fornisce libri online pubblicati in questi paesi.

Biblioteca Nazionale della Corea a Sejong

Nel 2006 è stata presa la decisione di costruire una succursale della Biblioteca Nazionale a Sejong, una città di recente costruzione in cui sono state trasferite le sedi di alcuni ministeri e agenzie governative. Il nuovo edificio è stato progettato da Samoo Architects & Engineers. La forma geometrica dell'edificio ricorda la pagina piegata di un libro. La biblioteca è stata istituita per fornire l'accesso alle informazioni amministrative per i funzionari pubblici, ma è aperta a tutti.

Edificio

La sede della biblioteca si trova a Seoul. L'edificio è stato commissionato nel maggio 1988. È stato modernizzato dal 2017.

Collezioni

Ai sensi del Libraries Act del 1963, ogni stampa emessa in Corea deve essere presentata alla Biblioteca Nazionale entro 30 giorni, che rilascerà un certificato di trasferimento e ne coprirà i costi. La biblioteca ha diritto a 2 copie, di cui una messa a disposizione e l'altra archiviata. Dal 2016 tale obbligo è stato esteso ai materiali on-line. La parte più preziosa della collezione è una collezione di 270.000 libri, inclusa una collezione di 867 libri in oltre 3.000 volumi antecedenti al XVII secolo. La maggior parte dei libri di questa collezione sono stati digitalizzati e sono disponibili nella biblioteca digitale. La biblioteca raccoglie copie digitali di documenti relativi alla Corea, che non ha nella sua collezione.

Finestra della Corea

Grazie alla collaborazione della Biblioteca nazionale della Corea con la Biblioteca pubblica della Bassa Slesia, è stata istituita a Breslavia una biblioteca chiamata Window of Korea. La sua collezione comprende diverse migliaia di libri in coreano, donati dalla National Library of Korea, e collezioni in polacco e inglese dedicate alla Corea. La biblioteca serve i coreani che vivono e lavorano a Breslavia e nelle sue vicinanze, così come tutti coloro che sono interessati alla lingua e alla cultura coreana.

Note a piè di pagina