Veloce

Article

June 28, 2022

Hitra (dall'antico norvegese Hitr o Hitrar dove il significato è "diviso" dalla terraferma) è un comune costiero e insulare nel Trøndelag che si trova a sud dell'insenatura del Trondheimsfjorden. Il comune è costituito dalla grande isola di Hitra, da diverse isole minori e da una piccola area sulla terraferma. A nord si trovano l'isola e il comune di Frøya e ad est i comuni di Ørland e Orkland. A sud, sulla terraferma, ci sono Heim e Aure, mentre Smøla si trova a ovest. La zona di mare che separa Hitra da Frøya è chiamata Frøyfjorden. Trondheimsleia separa Hitra dalla terraferma e Ramsøyfjorden separa Smøla da Hitra. Una persona di Hitra è chiamata battitore

Geografia

L'isola di Hitra è la settima più grande della Norvegia (escluse le Svalbard) e la più grande a sud delle Lofoten. La superficie dell'isola è di 568,72 km², mentre l'area del comune è di 680 km². Il punto più alto è Vingfjellet, 526 mslm, che si trova sulla terraferma al confine con il comune di Orkland. Hitra ha circa 7.000 laghi e stagni e molti hanno stock pescabili di trote e salmerini, oltre ad alcuni fiumi di salmone con una buona pesca. L'isola ha anche una delle tribù di cervi più grandi del Nord Europa (quella con la più alta densità individuale) ei proprietari terrieri hanno avuto un buon reddito extra dall'affitto dei diritti di caccia dal 19° secolo. Ogni anno vengono uccisi fino a 1000 cervi. Inoltre, c'è un numero significativo di cervi e una piccola popolazione di alci. Il comune di Hitra è composto da 2.500 isole, isolotti e scogli, la maggior parte disabitati. Le isole più grandi intorno a Hitra con un collegamento stradale con l'isola principale hanno una popolazione significativa. Fjellværsøya è la più grande e ha un collegamento stradale che ha sostituito il traghetto per Fillan su Hitra fisso nel 1992 quando è stato aperto il collegamento Fjellværøy come parte del collegamento Hitra – Frøya con la terraferma, Dolmøya nel nord ha ottenuto un collegamento stradale nel 1961 e un collegamento in traghetto a Frøya. Helgebostad nello Straumfjorden, che sul lato sud è separato da Hitra fisso solo di pochi metri, non è stato costruito fino al 1983. L'arcipelago Bispøyan a nord-ovest di Kvenvær e diverse isole minori sono state evacuate nel periodo successivo agli anni '60. Oltre all'isola di Hitra e alle altre isole e isolotti vicini, Hitra comprende anche l'area di Sunde sulla terraferma, che faceva parte del comune di Snillfjord prima della fusione municipale del 1 gennaio 2020. Aree Protette Riserva naturale di Grytelva, istituita nel 2001 Riserva naturale di Havmyran, istituita nel 1982 Riserva naturale di Sjømyråsen, istituita nel 1987 Riserva naturale di Helgebostadøya, istituita nel 1992

Costruito su Hitra

Il centro più grande del comune è Fillan, capoluogo dell'ex comune omonimo, che ha avuto principalmente la sua crescita economica e demografica a seguito della fusione municipale del 1964. Tra i più grandi insediamenti in generale ci sono Hestvika e Sandstad a Innhitra, Kvenvær e Forsnes a sud e ad ovest, Melandsjøen e Dolmøya a nord e Fillan, Ansnes, Fjellvær a Fjellværøy e Knarrlagsund a nord-ovest. Il mare fu la vena di collegamento degli insediamenti fino allo sviluppo dei collegamenti verso terra. La prima strada andava da Hamn sull'Innhitra a Hopsjø sull'Uthitra e si chiamava Postveien. Fu iniziato nel 1840 e completato nel 1849. Inizialmente, il progetto prevedeva che andasse dove andava il vecchio percorso postale, ma alla fine fu cambiato attraverso Fillfjorden e Barmfjorden e alla fine divenne lungo 30,1 km. La vecchia strada su Hitra è una delle più lunghe delle vecchie strade provinciali ed è stata utilizzata fino al 1962, quando è stata completata la nuova National Road 714 su Hitra. La parte preservata è di circa 10 km e va da Lakselva da Fillan ad Akset su Innhitra. Il più grande sviluppo e miglioramento delle strade dell'isola avvenne soprattutto come opera di emergenza negli anni '30. Il primo collegamento in traghetto per auto dalla terraferma a Hitra è andato da Kristiansund a Forsnes. Nel 1964 fu stabilito un collegamento in traghetto per Sandstad da Storoddan da Kyrksæterøra. Il collegamento in traghetto per Sandstad è stato successivamente dirottato a Sunde nello Snillfjord dopo lo sviluppo dell'autostrada 714 da Orkanger a Hitra e Frøya alla fine degli anni '60.

Comune

Comune