2000

Article

June 28, 2022

Il 2000 (MM) nel calendario gregoriano era un anno bisestile che iniziava di sabato. Avignone, Bergen, Bologna, Bruxelles, Helsinki, Cracovia, Reykjavík, Praga e Santiago de Compostela sono state elette Capitali Europee della Cultura per il 2000.

Eventi

Primo trimestre

4 gennaio - L'incidente di Åsta, due treni in arrivo si scontrano sulla linea Røros, 19 persone sono morte. 10 gennaio - America Online (AOL) acquisisce Time Warner per 162 miliardi di dollari, la più grande acquisizione di un'azienda nella storia. 19 gennaio - Cinque persone sono morte quando un autobus è stato preso da una valanga a Lyngen. 3 febbraio - Fjellet Hattavarre, Troms (1408 slm) ha avuto una delle più grandi valanghe della storia norvegese. 29 febbraio - La prima volta che un secolo è stato un anno bisestile nei paesi nordici dopo l'adozione del calendario gregoriano. 10 marzo - Il primo governo di Kjell Magne Bondevik si è dimesso dopo aver posto domande al governo nel "caso dell'energia a gas" e aver ottenuto la maggioranza contro di lui nello Storting. La domanda è stata approvata il 17 marzo ed è stato nominato il primo governo di Jens Stoltenberg. 11 marzo - Il centro comunitario di Rustahøgda a Målselv è crollato a causa della grande quantità di neve. Tre morirono. 18 marzo - Chen Shui-bian viene eletto presidente della Repubblica popolare cinese. 26 marzo - Vladimir Putin viene eletto presidente della Russia. 28 marzo - La moschea in Groenlandia ha ricevuto dal quartiere Old Oslo il permesso di pregare ogni venerdì.

Secondo trimestre

5 aprile - Incidente a Lillestrøm: due treni merci si scontrano alla stazione di Lillestrøm. Di. 2000 persone sono state evacuate a causa del pericolo di esplosione di gas. 19 maggio - Lena Sløgedal Paulsen (nata il 14 maggio 1990 - 10 anni) e Stine Sofie Sørstrønen (nata il 10 maggio 1992 - 8 anni) sono state violentate e uccise a Baneheia a Kristiansand. Vedi il caso Baneheia. 14 giugno - Presentato il disegno di legge per la possibilità di trasferire l'imposta alle opere di pacificazione (tassa sulla pace). 24 maggio - Le truppe israeliane si ritirano dal Libano meridionale dopo 22 anni di occupazione. 23 giugno - Norvegia: è stato aperto il tunnel Frøya, un tunnel sottomarino tra le isole di Hitra e Frøya. Entra immobiliare come stabilito.

Terzo trimestre

25 luglio - L'Air France Concorde si schianta a Parigi. 113 perirono. 13 agosto - Il sottomarino nucleare russo "K-141 Kursk" affonda nel Mare di Barents dopo un'esplosione a bordo. Tutti i 118 a bordo morirono. Solo quattro giorni dopo la Norvegia è stata informata dell'incidente. 13 settembre - I due principali sospettati del caso Baneheia vengono arrestati e arrestati. (Condanna nel 2002.) 28 settembre - Inizia la seconda intifada.

Quarto quarto

12 ottobre - I terroristi di Al Qaeda attaccano la USS Cole vicino al porto di Aden, uccidendo almeno sei persone, dispersi undici e ferendone almeno 36. 1 novembre - Viene lanciata la Scandinavian Satellite Radio. 7 novembre - Si tengono le elezioni presidenziali statunitensi. Solo un mese dopo George W. Bush fu dichiarato vincitore. 11 novembre - Nell'incidente di Kaprun, 155 persone sono morte quando una funivia, che collegava il villaggio austriaco di Kaprun e la cima della montagna Kitzsteinhorn, ha preso fuoco all'interno di un tunnel. 27 novembre - Il Lærdal Tunnel, il tunnel stradale più lungo del mondo, è stato aperto dal re Harald V. 1 dicembre - Il re Harald V informa il governo del fidanzamento tra il principe ereditario Haakon e Mette-Marit Tjessem Høiby. 15 dicembre - Viene spento l'ultimo reattore operativo della centrale nucleare di Chernobyl. 30 dicembre - La navicella spaziale senza equipaggio Cassini-Huygens supera Giove in rotta verso Saturno.

Persone

Nascite

8 gennaio - Noah Cyrus, cantante e attore americano 10 gennaio - Erik Botheim, calciatore norvegese 25 marzo - Jadon Sancho, calciatore inglese 2 aprile - Birk Ruud, freestyle rider norvegese 19 aprile - Lucas Braathen, alpinista norvegese 21 aprile - Atle Lie McGrath, alpinista norvegese 26 aprile - Timi Zajc, saltatore con gli sci sloveno 28 maggio - Phil Foden, calciatore inglese 18 giugno - Thomas Aasen Markeng, saltatore con gli sci norvegese 3 luglio - Mikkel Damsgaard, calciatore danese 12 luglio