Lingue sino-tibetane

Article

August 17, 2022

Le lingue sino-tibetane formano un'ipotetica famiglia linguistica con circa 250 lingue. La famiglia linguistica è il secondo gruppo più numeroso in termini di numero di parlanti, dopo la famiglia linguistica indoeuropea. Le lingue sino-tibetane sono generalmente tonali. Le seguenti lingue e gruppi linguistici appartengono alla famiglia linguistica sino-tibetana secondo molti linguisti: Lingue cinesi, molte delle quali monosillabiche e analitiche. Lingue tibeto-birmane: Nuovo Lingue tibetane, alcune delle quali sono agglutinanti. lingue sherpat Birmano (o birmano) Anche le lingue Miao-Yao (o Hmong-Mien) sono talvolta incluse in questa famiglia linguistica, ma possono essere una famiglia separata. Alcuni linguisti trovano che le lingue Tai-Kada (vedi ad esempio il thai) rientrino anche nella versione estesa di questa famiglia, mentre altri preferiscono classificarle con le lingue austronesiane.

Paesi in cui le lingue sino-tibetane sono una lingua indigena

Repubblica Popolare Cinese Repubblica Cinese (Taiwan) Corea del nord Russia Pakistan India Nepal Bhutan Bangladesh Birmania Tailandia Laos Vietnam