pidgin (lingua)

Article

June 30, 2022

Una lingua pidgin è una lingua generalmente semplificata che si presenta quando persone con lingue madri diverse, che non conoscono la lingua dell'altro, cercano comunque di capirsi. Lo fanno, ad esempio, scambiando alcune parole di base e facendo gesti per chiarire la loro intenzione. In questo modo, se il contatto dura abbastanza a lungo, tra loro può formarsi un nuovo sistema linguistico che poi si sviluppa ulteriormente, creando di fatto un nuovo linguaggio. Tale lingua pidgin conterrà elementi di tutte le lingue che i singoli parlanti stessi hanno come lingua madre (di solito solo due lingue diverse). In molti casi si tratta di ex colonie, dove la lingua del potere colonizzatore (inglese, francese, olandese, spagnolo, portoghese...) si mescolava con la lingua originaria della zona. La maggior parte dei pidgin ebbe quindi origine dopo il 1500, quando si diffuse la colonizzazione europea. I luoghi in cui si sono sviluppati molti pidgin sono la costa dell'Africa occidentale e un certo numero di isole nell'Oceano Indiano e nel Pacifico. Ma i pidgin potrebbero anche formarsi durante i contatti tra commercianti di diverse parti del mondo.

Caratteristiche

I pidgin sono caratterizzati da un vocabolario ridotto e relativamente poche regole sintattiche. Per creare frasi, le parole di contenuto vengono messe una dopo l'altra. L'ordine delle parole è determinato più da fattori pragmatici e contestuali che da regole grammaticali. Una lingua pidgin è sempre una seconda lingua. Gli oratori quindi hanno sempre la loro lingua madre accanto ad essa. Tuttavia, se le generazioni successive in un'area multilingue vengono allevate in questa lingua pidgin, la lingua pidgin si sviluppa in una lingua creola. Una lingua pidgin, una volta formata, è anche una lingua franca. Tuttavia, una lingua franca non deve essere una lingua pidgin, e nella maggior parte dei casi non lo è; la maggior parte delle lingue franche sono lingue del mondo.

Etimologia

La parola pidgin è probabilmente una corruzione cinese degli affari.

Origine

Spesso un pidgin non nasce perché un parlante conosce male la lingua dell'altro, ma perché un parlante pronuncia la propria lingua "semplificata", nella speranza che l'altro la capisca meglio. Questo può essere fatto, ad esempio, applicando le regole grammaticali di una lingua all'altra lingua. Ad esempio, frasi o frasi vengono create solo con infiniti e un diverso ordine delle parole (come la famosa frase inglese Long time no see, che è, tuttavia, diventata parte del normale idioma inglese).

Esempi

Due famose lingue storiche pidgin – che da allora sono scomparse di nuovo – sono Russenorsk e Sabir. Tok Pisin e Papiamento sono esempi di lingue che sono nate come pidgin, sono diventate madrelingua e si sono sviluppate in lingue creole.

Letteratura

Introduzione alla linguistica generale, Istituto di linguistica generale, Università di Amsterdam (1991), p. 56-57