governo

Article

August 11, 2022

Il governo è la massima autorità competente in un determinato territorio o territorio. Ad esempio, si parla di governo nazionale ("nazionale" o "nazionale" nei Paesi Bassi - "federale" in Belgio), provinciale, municipale o regionale. Nella maggior parte dei casi, anche la magistratura è considerata parte del governo. A volte il termine governo non si riferisce a un'autorità territoriale, ma a un'autorità sostanziale, ad esempio un governo civile o militare.

Ruolo e caratteristiche

Il governo ha un ruolo specifico nella società. Ha molte funzioni e compiti diversi, che differiscono in misura considerevole da ciò che accade altrove nella società. Queste funzioni possono essere classificate in funzioni di ordinamento, esecuzione, guida e arbitraggio. Più specificamente, queste funzioni possono essere: Consentire processi decisionali collettivi e democratici a diversi livelli di governo. Dopo una valutazione pubblica degli interessi parziali, vengono prese decisioni importanti per la società nel suo insieme. L'attuazione delle decisioni prese democraticamente. L'attuazione della politica. Contribuire attraverso la politica alla soluzione dei problemi sociali e sociali. Controllo dello sviluppo sociale. Promuovere lo sviluppo della società. L'idea che il governo dovrebbe guidare la società è nota come statalismo. Coordinamento attività sociali. Mantenimento dell'ordine pubblico e dell'ordine legale attraverso la formazione della legge e l'applicazione della legge. Controllo dei rapporti tra i membri della società. Cambiare la distribuzione del reddito dal punto di vista della giustizia. Combattere le peggiori forme di disuguaglianza. Promuovere o scoraggiare determinate forme di comportamento e consumo da parte di organizzazioni e cittadini. Svolgere compiti che altre parti della società non rappresentano o rappresentano in modo insufficiente. La produzione di beni e servizi, compresi i beni pubblici. Regolamentare il mercato e correggere i fallimenti del mercato.

Compiti

In tempi diversi e per partiti politici con le loro origini ideologiche, le persone hanno idee diverse sulla gamma desiderata di compiti per il governo. Nel corso del tempo, quindi, la gamma dei compiti del governo cambia notevolmente. In passato, i governi olandese e belga erano i principali responsabili del mantenimento dell'ordine, delle infrastrutture e della sicurezza nazionale. Il governo era uno stato di guardia notturna, uno stato in cui il governo interferiva relativamente poco con i cittadini. In tale stato, il governo garantisce la sicurezza degli abitanti fornendo polizia, militari e una serie di leggi per mantenere lo stato di diritto. Dall'emergere dello stato sociale, il governo è stato attivo in molte altre aree. Il governo ha assunto una serie di funzioni da organizzazioni private e dalla Chiesa. Ad esempio, il governo è diventato attivo nei settori dell'istruzione, della sicurezza sociale, dell'edilizia popolare e dell'assistenza sanitaria. Negli anni '60 e '70 c'erano grandi aspettative sull'azione del governo. Molti, soprattutto i socialdemocratici, credevano nella malleabilità della società e nella soluzione dei problemi sociali attraverso l'azione del governo. La necessaria attenzione è stata posta al fallimento del mercato. Di conseguenza, la spesa pubblica ha raggiunto più del 60% del prodotto interno lordo negli anni '80. Durante gli anni '80 e '90, il governo non è stato in grado di soddisfare aspettative così elevate. Si è parlato di fallimento del governo. Non tutte le politiche del governo sono state attuate correttamente o hanno avuto gli effetti desiderati. In risposta, alcuni dei compiti del governo sono stati lasciati al settore privato attraverso l'aziendalizzazione o la privatizzazione. Inoltre, hanno lottato per la deregolamentazione. La gente ha parlato del ritiro di