Kazimierz Nowak

Article

August 14, 2022

Kazimierz Nowak (11 gennaio 1897 - 13 ottobre 1937) è stato un esploratore, corrispondente e fotografo polacco. Dopo la prima guerra mondiale visse a Pozna. Dal 1931 al 1936 viaggiò da solo attraverso l'Africa a piedi e in bicicletta. Ha percorso una distanza di 40.000 Km. Ha iniziato a Tripoli e ha viaggiato attraverso Il Cairo, Khartoum, Lubumbashi, Pretoria, Cape Agulhas, Cape Town, Kinshasa, Windhoek attraverso il deserto dell'Africa occidentale francese per finire ad Algeri. Probabilmente è stato il primo uomo al mondo a fare una cosa del genere. I suoi rapporti sono stati pubblicati in un libro intitolato Rowerem i pieszo przez Czarny Ląd, che significa "in bicicletta ea piedi attraverso il continente nero". Morì di polmonite un anno dopo il suo ritorno. Il suo corpo era già gravemente indebolito, avendo contratto la malaria durante il viaggio. Il 25 novembre 2006, una targa in memoria di Nowak è stata collocata nella stazione centrale di Poznań.

Collegamenti esterni

40.000 km in bicicletta ea piedi attraverso l'Africa, negli anni '30!, SintChristophorus.nl (it) Sito ufficiale (pl) In bicicletta ea piedi attraverso il continente nero