Jonny Nilsson

Article

June 30, 2022

Erling Martin Jonny Nilsson (9 febbraio 1943-22 giugno 2022) è stato un pattinatore di velocità svedese.

Biografia

Nilsson ha gareggiato in tutti i campionati internazionali organizzati in quel periodo dal 1962 al 1968; sette volte ai Campionati Europei e Mondiali (allround) e due volte alle Olimpiadi Invernali (nel 1964 e nel 1968). Ha ottenuto il suo più grande successo ai Mondiali del 1963, quando è diventato campione del mondo. Vinse il suo secondo e ultimo titolo ai Giochi invernali del 1964, quando vinse il titolo olimpico nei 10.000 metri. Nel 1962, è diventato il quarto pattinatore e il primo svedese a ricevere il trofeo Oscar Mathisen. Nilsson era molto popolare in Svezia. Dopo la sua carriera di pattinatore ha presentato il suo programma televisivo Jonnys Hörna (Jonny's Hoek). Nel 1972 è stato uno degli iniziatori della commerciale International Speed ​​Skating League. Soffriva da tempo di cancro alla prostata ed è morto per i suoi effetti all'età di 79 anni.

Record

Dati personali

Record mondiali

* record mondiale non ufficiale

Record mondiali su pista di pianura (non ufficiale)

Calendario della Nobiltà

Dal 24 febbraio 1963 al 19 gennaio 1964, Jonny Nilsson è stato il capitano dell'Adelskalender. Questo lo ha messo in cima alla lista per 329 giorni. Di seguito sono riportati i record personali (PR) che hanno portato Jonny Nilsson in cima all'Adelskalender e i PR che aveva quando è stato eliminato dal primo posto. Mostra anche i dati dei pattinatori che erano in cima alla lista prima e dopo di lui.

Risultati

Specchio Medaglia