Ducato di Gelre

Article

June 30, 2022

Il Ducato di Gelre, ufficialmente chiamato "Ducato di Gelre e Contea di Zutphen" (nel 1339 e nel 1675, tra gli altri) è un ex ducato nell'est dei Paesi Bassi e nell'ovest del Basso Reno.

Nome

Forma

La prima menzione del toponimo Gelre in una carta è dell'anno 812. L'ortografia mostrava diverse varianti: Gelre, Gielra, Gellero, Gelera e simili. Le varianti del nome con /-d-/ inserita sono più giovani di quelle di Gel(le)re. A volte è chiamato Gelder, a causa dell'epentesi "d" (l'inserimento di una lettera, qui la "d"; da qui le derivazioni di parole "Gelders" e "Gelderland").

Significato

Gellere (997), Gellera (1104/1105), Geldren (1167) potrebbe essere stato originariamente un insediamento sopraelevato sul fiume paludoso Niers, oppure Gellera potrebbe essere stata un incrocio del Niers.

Geografia

Negli attuali Paesi Bassi, il ducato storico comprendeva Gelderland e North Limburg. Si estendeva anche su una piccola parte del nord di quello che oggi è lo stato federale della Renania settentrionale-Vestfalia, comprese le città di Gelder e Viersen sul fiume Niers. Gelre era divisa in quattro quartieri, insieme formavano gli Stati dei Quartieri: Alta Gelre, detta anche "Kwartier van Roermond" o (dal tedesco Oberquartier) "Overkwartier": le città di Gelder, Roermond e Venlo Quartiere di Nijmegen: tra i grandi fiumi Quartiere di Veluwe (anche: di Arnhem) Kwartier van Zutphen (la contea di Zutphen)Opper-Gelre, la culla del ducato, comprendeva la parte settentrionale dell'attuale provincia olandese del Limburgo, comprese Venlo e Roermond, e l'area adiacente in Germania intorno alla città di Geldern o in olandese Gelre (Gelder, Gelderen), a cui il Ducato di Gelre e poi Gelderland devono il loro nome. Gli ultimi tre quarti si trovavano nell'attuale provincia di Gelderland. Nel medioevo Gelre fu un ducato indipendente e importante. L'indipendenza terminò definitivamente nel 1543. I quartieri settentrionali (Neder-Gelre) da un lato e l'Alta Gelre meridionale dall'altro non formavano un insieme geograficamente continuo. Il Ducato di Cleves formava un cuneo tra i territori del nord e del sud. Politicamente, le due regioni hanno anche preso strade separate. Durante la Repubblica dei Sette Paesi Bassi Uniti, la parte settentrionale formava una delle sette regioni. L'Alta Gelre, d'altra parte, faceva parte dei Paesi Bassi meridionali. Il ducato e la contea associata di Zutphen comprendevano da un lato l'area dell'attuale provincia di Gelderland e dall'altro il nord del Limburgo (compresi Venlo, Venray e Roermond), nonché l'adiacente parte meridionale della Germania distretto di Kleef. In questa seconda parte del paese, dall'attuale parte tedesca, c'era anche la città tribale di Geldern. Gelre aveva anche possedimenti nell'attuale Brabante settentrionale, come il villaggio di Geldrop. L'originaria area meridionale era separata dall'area settentrionale acquisita in seguito, che comprendeva l'attuale provincia di Gelderland, insieme a Kleef ed Emmerik. La parte meridionale, che ora si trova nel Limburgo e nella Renania settentrionale-Vestfalia, è stata da allora chiamata Opper-Gelre o Overkwartier. Le altre aree potrebbero quindi essere indicate come Neder-Gelre, ma quel termine non è mai stato utilizzato.

Storia

Dinastie

Casa Gelre

Dopo che Gelre divenne un ducato nel 1339, scoppiò una battaglia sotto Reinald III tra gli Heeckeren, supportati da Reinald, e i Bronckhorsten, supportati dal fratello di Reinald, Eduard. Nella battaglia del 1361 Reinaldo viene catturato ed Edoardo diventa duca. Dieci anni dopo, Eduard viene assassinato e Reinald viene recuperato, ma muore lo stesso anno. Questo fece estinguere la Casa di Gelre.

Casa Gulik

La figlia di Reinald, Maria, era sposata con il duca di Jülich. Quando il duca Reinaldo III morì nel 1371 senza m