Olimpiadi estive 2020

Article

February 3, 2023

Le Olimpiadi estive del 2020 (inglese: Olimpiadi estive 2020, giapponese: 2020年夏季orinpicu [*]) sono le 32nd Olimpiadi estive che si tengono a Tokyo, in Giappone, dal 23 luglio all'8 agosto 2021. . L'evento era originariamente programmato per tenersi dal 24 luglio al 9 agosto 2020, ma è stato posticipato di un anno a causa delle conseguenze della pandemia di COVID-19 verificatasi nel 2020. Tuttavia, il nome ufficiale dell'evento non è stato modificato e si è deciso di utilizzare "Tokyo 2020 Olympic" così com'è. È la prima volta nei 124 anni di storia delle Olimpiadi moderne che l'organizzazione delle Olimpiadi estive è stata posticipata di un anno a causa dell'epidemia globale. È anche la prima Olimpiade della storia che si tiene in un numero dispari di anni, sia in inverno che in estate. Alla 125a Assemblea Generale del CIO tenutasi in Argentina il 7 settembre 2013, Tokyo è stata scelta come città ospitante per le Olimpiadi estive del 2020. Ciò rende il Giappone il secondo paese ad ospitare le Olimpiadi estive in 56 anni dalle Olimpiadi estive di Tokyo del 1964 e, allo stesso tempo, Tokyo è diventata la prima città in Asia ad ospitare le Olimpiadi estive due volte. L'offerta del Giappone per le Olimpiadi invernali ha raggiunto quattro volte in totale, insieme a due Giochi olimpici invernali (Olimpiadi invernali di Sapporo nel 1972 e Olimpiadi invernali di Nagano nel 1998). Alle Olimpiadi estive del 2020 sono stati aggiunti diversi nuovi eventi, tra cui basket 3x3, BMX freestyle e altri eventi misti. Inoltre, sport come karate, arrampicata sportiva, surf e skateboard sono stati aggiunti agli eventi olimpici per la prima volta nella storia in questo evento a causa della politica del CIO secondo cui gli eventi possono essere aggiunti in base alla decisione del comitato organizzatore. Inoltre, il baseball e il softball, che erano stati omessi dagli sport olimpici dopo le Olimpiadi estive del 2008, sono tornati agli sport olimpici.

Selezione della sede

La votazione per la sede si è tenuta il 7 settembre 2013, alla 125a sessione del Comitato Olimpico Internazionale a Buenos Aires, in Argentina. Tokyo, Giappone, che ha registrato 42 voti al primo turno, è passata al secondo turno. Istanbul, Turchia, e Madrid, Spagna, che aveva gli stessi 26 voti, hanno tenuto un nuovo voto, Madrid, con 45 voti, è stata eliminata, Istanbul con 49 voti è passata al voto finale.Tokyo, che ha registrato 60 voti in il voto finale, ha registrato 36 voti, ha superato Istanbul ed è stato nuovamente selezionato come ospite dopo 56 anni. Con questo Tokyo si terrà due volte nel 1964 e nel 2020, diventando la quinta città al mondo e la prima in Asia ad aver ospitato più di due volte.Dopo la Coppa del Mondo Corea-Giappone del 2002, è diventato il primo evento sportivo su larga scala che si terrà in Giappone tra 18 anni. Inoltre, dopo le Olimpiadi invernali di Pyeongchang del 2018, le Olimpiadi si terranno in Asia per la seconda volta consecutiva. Inoltre, le Olimpiadi invernali di Pechino 2022 si sono svolte a Pechino, confermando l'hosting delle Olimpiadi dell'Asia orientale per la terza volta consecutiva. È anche la prima Olimpiade che si terrà in Giappone nell'era Reiwa, iniziata il 1 maggio 2019. Il Giappone ha ospitato le Olimpiadi estive di Tokyo del 1964 e le Olimpiadi invernali di Sapporo del 1972 nell'era Showa e le Olimpiadi invernali di Nagano nel 1998 nell'era Heisei. L'annuncio dell'apertura delle Olimpiadi sarà dato dall'imperatore Naruhito, che lo rende il terzo imperatore giapponese della storia.

Impatto di COVID-19

Da gennaio 2020, è stato affermato che la pandemia di COVID-19 potrebbe avere un impatto importante sugli atleti e sugli spettatori olimpici. Il Comitato Organizzatore Olimpico di Tokyo, l'organizzatore dei Giochi Olimpici,