2020

Article

June 27, 2022

Il 2020 è un anno bisestile che inizia mercoledì.

evento

Gennaio

1 gennaio - La capitale dell'Indonesia, Giacarta, e l'area metropolitana sono allagate da inondazioni e smottamenti, provocando la morte di almeno 60 persone. 2 gennaio Il membro dell'Assemblea nazionale Choo Mi-ae è stato nominato 67° Ministro della Giustizia della Repubblica di Corea. Relazioni anglo-cinesi: a causa dei conflitti politici con il Regno Unito per le proteste a Hong Kong nel 2020, le autorità della Repubblica popolare cinese hanno temporaneamente sospeso la quotazione incrociata tra la Borsa di Shanghai e la Borsa di Londra. Un elicottero UH-60 Black Hawk appartenente all'aeronautica militare cinese si è schiantato in una zona montuosa a Wulai, nella città di New Taipei, uccidendo otto delle 13 persone a bordo, incluso il capo di stato maggiore Sun Yiming. 3 gennaio - Soleimani, comandante della Forza Quds iraniana, viene ucciso in un attacco aereo statunitense. 4 gennaio 2019 - Sulla scia degli incendi nella giungla australiana del 2020, il primo ministro australiano Scott Morrison ha ordinato la mobilitazione di 3.000 riservisti per combattere gli incendi. 7 gennaio Il tribunale distrettuale di Tokyo in Giappone ha deciso di confiscare la cauzione di 1,5 miliardi di yen pagata dall'ex presidente della Renault Nissan Carlos Ghosn, fuggito in Libano il 31 dicembre 2019. Ghosn, arrestato nel novembre 2018 con l'accusa di appropriazione indebita e violazione della fiducia, è stato rilasciato a marzo 2019 su cauzione di 1 miliardo di yen, ma è stato nuovamente arrestato dopo circa un mese e rilasciato ad aprile dopo aver pagato altri 500 milioni di yen. . Almeno 32 persone sono rimaste schiacciate e più di 190 ferite dopo che la folla si è radunata al funerale di Qassem Soleimani, comandante della Forza Quds, nella provincia di Kerman, nel sud-est dell'Iran. 8 gennaio - Si dice che l'Iran abbia lanciato almeno 15 missili balistici contro le basi aeree statunitensi di al-Assad e le basi di Erbil in Iraq. Un aereo della Ukraine International Airlines è stato abbattuto poco dopo il decollo all'aeroporto internazionale Imam Khomeini di Teheran, uccidendo tutte le 176 persone a bordo. 11 gennaio Nella Repubblica di Cina si sono svolte contemporaneamente le elezioni presidenziali della Repubblica di Cina del 2020 e le elezioni del Consiglio legislativo della Repubblica di Cina del 2020. Il presidente Tsai Ing-wen (蔡英文) è stato rieletto con il 57% dei voti alle elezioni presidenziali della Repubblica di Cina del 2020. 12 gennaio - Un'eruzione del vulcano Taal a Manila, nelle Filippine, ha evacuato più di 6.000 residenti e turisti. 13 gennaio La strada di fronte all'ospedale di Changcheng a Xining, la capitale della provincia del Qinghai, nella Repubblica popolare cinese, è stata interrotta a causa di un incidente in una dolina. Almeno sei persone sono state uccise, 16 persone sono rimaste ferite e quattro persone sono risultate disperse. I ricercatori dell'Università di Chicago hanno annunciato che il meteorite Murchison è il più antico meteorite sulla Terra che contiene polvere cosmica circa 7 miliardi di anni fa. Il meteorite Murchison è un meteorite caduto su Murchison, Victoria, Australia nel settembre 1969. 14 gennaio - L'ex presidente dell'Assemblea nazionale Chung Sye-kyun viene nominato Primo Ministro della Repubblica di Corea. 16 gennaio È ufficialmente iniziato il processo al Senato per l'impeachment del presidente degli Stati Uniti Donald Trump. 17 gennaio Costituzione del Giappone: il tribunale distrettuale di Osaka in Giappone ha stabilito che l', che è un'ordinanza del governo locale che pubblica i nomi di individui o gruppi che conducono incitamenti all'odio, non viola l'articolo 21 del la Costituzione, rendendola incostituzionale La domanda di contenzioso del residente è stata respinta. La città di Osaka ha emanato l'ordinanza pertinente per la prima volta a livello nazionale nel luglio 2016 e l'attore ha affermato che l'ordinanza era incostituzionale e che il denaro pubblico di circa 1,15 milioni di yen utilizzato nell'ordinanza doveva essere restituito.