2012

Article

June 27, 2022

Il 2012 è un anno bisestile che inizia domenica.

evento

Gennaio

1 gennaio - Un terremoto di magnitudo 7.0 si verifica in Giappone al largo di 398 km a sud di Shizuoka, nella prefettura di Shizuoka. 100° anniversario della fondazione della Repubblica di Cina. 3 gennaio Una sparatoria di massa avviene nel Rainier National Park, negli Stati Uniti nordoccidentali. Christopher Roic è stato eletto presidente delle Isole Marshall. 4 gennaio Romney vince il caucus repubblicano in Iowa, primo cancello delle elezioni presidenziali Usa. La Turchia chiede l'esenzione dalle sanzioni Usa all'Iran. 5 gennaio Il legislatore del Grand National Party Ko Seung-deok espone le accuse di buste di denaro alla convention del Grand National Party. Forti piogge e smottamenti nella parte sud-orientale del Brasile, compresa San Paolo, provocano danni uno dopo l'altro. I pubblici ministeri egiziani chiedono la pena di morte per l'ex presidente egiziano Hosni Mubarak. 7 gennaio Una mongolfiera precipita a Carterton, in Nuova Zelanda, uccidendo 11 persone. Antonov An-225, l'aereo più grande del mondo, ha visitato l'aeroporto internazionale di Incheon 8 gennaio - Un cinese lancia una bottiglia molotov all'ambasciata giapponese a Seoul, in Corea del Sud. 11 gennaio - Un terremoto di magnitudo 7.3 si verifica nell'isola indonesiana di Sumatra. 12 gennaio - L'ex presidente della KBS Jeong Yeon-joo, accusato di abuso di fiducia, viene assolto per insufficienza di prove. 13 gennaio - Nove dei 13 paesi della zona euro, inclusa la Francia, hanno declassato il loro rating creditizio. 14 gennaio - Nelle tredici elezioni presidenziali della Repubblica di Cina, il presidente Ma Ying-jeou del Partito nazionalista cinese è stato rieletto. 15 gennaio - Il vapore di benzina è esploso da Dura 3 mentre operava nelle acque a 1 miglio di distanza vicino all'isola di Jawol, Ongjin-gun, Incheon, Repubblica di Corea, uccidendo tre persone e lasciando tre dispersi. 16 gennaio - KBS 2TV ha interrotto le trasmissioni dalle 15:00 del 16 alle 19:00 del 17 a causa dell'interruzione della ritrasmissione da parte dell'industria della TV via cavo. 18 gennaio - Il co-fondatore di Yahoo Jerry Yang si dimette da CEO di Yahoo. 19 gennaio - Kodak, la famosa compagnia di macchine fotografiche e cinematografiche, chiede protezione in caso di fallimento. 22 gennaio - Una bomba esplode a Kano, in Nigeria, guidata dal gruppo militante islamico Boko Haram, uccidendo almeno 180 persone. 26 gennaio - Twitter ha annunciato che implementerà politiche di blocco specifiche per paese, scatenando polemiche sulla censura globale. 27 gennaio Choi Si-joong, presidente della Korea Communications Commission, si dimette. Tutte le truppe statunitensi di stanza in Iraq si ritirarono. 28 gennaio - Un terremoto di magnitudo 5,5 si verifica vicino a Tokyo, in Giappone. 30 gennaio L'Unione Europea e 22 Paesi hanno firmato un accordo per combattere il commercio di merci contraffatte, protestando in Polonia. Il sindacato MBC ha fatto uno sciopero generale. Di conseguenza, i programmi di intrattenimento, attualità e arti liberali di MBC sono stati cancellati.

Febbraio

1 febbraio Un gran numero di decessi si verifica in Russia e nell'Europa orientale a causa delle basse temperature intorno ai -30 gradi Celsius La violenza esplode allo stadio di Port Said, uccidendo 74 persone. 2 febbraio - Il Grand National Party della Corea del Sud al governo decide di cambiare nome in Saenuri Party. 3 febbraio - Una nave passeggeri è affondata in Papua Nuova Guinea. 4 febbraio Le proteste contro la rielezione di Vladimir Putin si svolgono a Mosca, in Russia. Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite adotta una risoluzione che invita il regime di Assad in Siria a porre fine alla repressione armata dei dissidenti. 5 febbraio - 6 cm di neve pesante sono caduti nel Regno Unito, causando la cancellazione dei voli da parte di alcuni aeroporti, incluso l'aeroporto di Heathrow, e l'interruzione di ferrovie/autostrade. 7 febbraio 75 delle aziende e delle organizzazioni statunitensi sono