Tsunami del 2004 nell'Oceano Indiano

Article

September 30, 2022

Il terremoto e lo tsunami dell'Oceano Indiano del 2004 è uno tsunami causato da un terremoto sottomarino con una magnitudo momento di 9,1-9,3 il 26 dicembre 2004. Ciò ha ridotto il periodo di rotazione terrestre di 2,68 microsecondi. Si dice che le onde di superficie generate dal terremoto abbiano orbitato attorno alla terra 15 volte. Lo tsunami ha causato gravi danni a Sri Lanka, Maldive, India, Thailandia, Malesia, Indonesia, Singapore e Somalia in Africa e ha ucciso oltre 280.000 persone in tutto il mondo.

Causa

Un terremoto si è verificato quando una zona di faglia lunga 1.200 chilometri si è spostata di 20 m in un solo colpo nella zona di subduzione tra le placche tettoniche indiana e birmana, e le sue conseguenze si sono diffuse a 800 km/he hanno spazzato la terra in uno tsunami. Il tempo impiegato dallo tsunami per colpire la terra dopo il terremoto variava da 15 minuti a 7 ore a seconda della distanza dall'epicentro.

Vedi anche

Terremoto nell'Oceano Pacifico della regione di Tohoku tsunami

Note a piè di pagina