Olimpiadi estive 2000

Article

August 14, 2022

Le Olimpiadi estive del 2000 (inglese: Olimpiadi estive del 2000, Giochi della XXVII Olimpiade) sono state le Olimpiadi estive tenutesi dal 15 settembre al 1 ottobre 2000 a Sydney, nel Nuovo Galles del Sud, in Australia. Sono gli ultimi Giochi Olimpici del XX secolo e i primi Giochi Olimpici del nuovo millennio.

Risultati della votazione

Il 23 settembre 1993, la sede è stata decisa dall'Assemblea Generale del CIO a Monte Carlo, Monaco.

Mascotte

Ci sono tre mascotte per le Olimpiadi estive del 2000. Tutti questi archetipi sono animali originari dell'Australia. "Syd" - l'ornitorinco - Syd simboleggia la città ospitante, Sydney. "Millie" - echidna - Millie simboleggia il nuovo millennio. "Olly" - Kukabura - Olly simboleggia le Olimpiadi.

Stadio

Paesi partecipanti

La partecipazione in Afghanistan è stata vietata a causa del fatto che il regime talebano ha imposto una politica per vietare le attività sportive femminili. Eritrea, Stati Federati di Micronesia e Palau hanno partecipato per la prima volta alle Olimpiadi estive. Hong Kong, che è stata restituita alla Repubblica popolare cinese nel 1997, ha partecipato a questo concorso come distretto amministrativo cinese e la Repubblica Democratica del Congo, precedentemente chiamata Zaire, ha cambiato nome e bandiera nazionale per partecipare per la prima volta. Inoltre, la delegazione di Timor Est, che all'epoca si stava preparando all'indipendenza dall'Indonesia con il sostegno delle Nazioni Unite, ha partecipato come squadra individuale sotto forma di squadra olimpica indipendente. I paesi che partecipano alle Olimpiadi estive del 2000 e il numero di partecipanti sono i seguenti.

Articolo

Da questo evento in poi, Taekwondo e Triathlon furono adottati come eventi ufficiali.

Conteggio medaglie

Dettagli della competizione

Nel torneo di calcio maschile, il Camerun ha sconfitto la Spagna ed è diventato il primo Camerun a vincere una medaglia d'oro olimpica. Nella maratona maschile, l'Etiopia e il Kenya africani hanno vinto medaglie d'oro, d'argento e di bronzo nella maratona. Il taekwondo e il triathlon, che sono unici in Corea, sono stati adottati come eventi ufficiali. Per la prima volta nella storia delle Olimpiadi estive, la Repubblica di Corea, la Repubblica Popolare Democratica di Corea e la Repubblica Popolare Democratica di Corea sono entrate contemporaneamente tenendo la bandiera coreana alla cerimonia di apertura. Timor-Leste ha partecipato per la prima volta a questa competizione come membro del team individuale. La squadra nazionale di baseball coreana, che ha inviato giocatori professionisti, ha vinto una medaglia di bronzo nel baseball. (La squadra nazionale di baseball degli Stati Uniti, che comprendeva giocatori della lega minore (aka minor leaguers), ha vinto una medaglia d'oro e la squadra nazionale di baseball cubana ha vinto una medaglia d'argento) Il sudcoreano Kim Young-ho ha vinto la medaglia d'oro nell'evento di scherma di fioretto individuale maschile, diventando il primo maschio asiatico a diventare il primo uomo asiatico a vincere la medaglia d'oro nella scherma. Dai quarti di finale alla finale, ha sconfitto nell'ordine l'ucraino Serhi Holubitzki, il russo Dmitry Shevchenko e il tedesco Ralph Wisdorf. Le Olimpiadi più recenti sono state la cerimonia di apertura dopo settembre. Poiché il prossimo paese ospitante era la Grecia, per la prima volta dalle Olimpiadi moderne, durante la cerimonia di chiusura sono state issate due bandiere greche a sinistra ea destra. Per quanto riguarda l'inno nazionale, l'inno nazionale greco è stato cantato fino alla seconda strofa, uno in onore della Grecia e l'altro in termini del prossimo paese ospitante. Non appena l'inno nazionale greco è finito al versetto 2, il paese ospitante, l'Australia, ha cantato fino al versetto 2. I giochi equestri e paralimpici si sono svolti per la prima volta nell'emisfero australe. Anche le donne partecipano per la prima volta alla pallanuoto.

Vedi anche

2000 Giochi Paralimpici Estivi parco olimpico di sydney

Collegamenti esterni

Pagina delle Olimpiadi estive del CIO 2000 Informazioni sulle Olimpiadi di Sydney Cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Sydney - Eventi speciali australiani gruppo olimpico australiano