comando di scorta

Article

August 15, 2022

Il comando di scorta (護衛司令部) è il quartier generale della Repubblica popolare democratica di Corea (RPDC) istituito allo scopo di difendere e sorvegliare la città di Pyongyang e scortare il capo di stato.

Panoramica

Si chiama Ufficio generale di scorta o scorta ed è un'agenzia statale che corrisponde all'ufficio della guardia del corpo presidenziale della Corea del Sud. È organizzato sotto il Ministero delle forze armate popolari, ma sotto la direzione della Commissione per gli affari di Stato, opera sotto il diretto ordini del Capo dello Stato che funge anche da presidente della Commissione Affari di Stato. Nel 1994, quando regnava Kim Il-sung, erano circa 50.000, ed è noto che, oltre alla guardia del corpo, scortavano all'esterno 4 battaglioni sotto la brigata indipendentista e 1.600 soldati. Inoltre, tutte le truppe hanno eccellenti capacità di tiro e tutte sono altamente abili nelle arti marziali.

Storia

Fu l'inizio del reggimento delle guardie istituito per scortare Kim Il-sung, che aveva attraversato il fiume Yalu con il fronte sovietico dell'Estremo Oriente che avanzava verso la penisola coreana. La solidarietà è l'unico sistema di leadership in cui l'ideologia Juche è emersa alla fine degli anni '60 sotto la dittatura di Kim Il-sung nel 1958 dopo la fine della guerra di Corea e il sistema presidenziale è stato introdotto attraverso la sesta revisione della costituzione socialista negli anni '70 e il potere era concentrato su un Kim Il-sung.L'attività di scorta iniziò a essere rafforzata con l'istituzione di Per instaurare una dittatura, le forze di opposizione sono state epurate ed è iniziato il progetto di scorta, che è stato riorganizzato in un paese di scorta per il bene della sicurezza del partito. Quando il sistema di leadership unico che ha divinizzato Kim Il-sung e il 195 ufficio di comando di scorta nel 1965 nell'ufficio delle guardie del partito centrale è stato consolidato, il concetto di scorta è stato ampliato fino a Pyongyang e l'ufficio di scorta esistente sotto il Comitato centrale dei lavoratori Furono istituiti il ​​Partito della Corea e il Comando di difesa di Pyongyang (Pyeongbangsa) e il Comando di sicurezza di Pyongyang fu unito per diventare l'Ufficio della Guardia Generale. Dopo il 1990 (dopo la morte di Kim Il-sung), parte dell'organizzazione e delle funzioni furono integrate e riorganizzate nel sistema di comando di scorta. Dopo la morte di Kim Il-sung nel 1994, l'organizzazione e le funzioni sono state integrate e riviste e il sistema è stato riorganizzato nel sistema di comando di scorta. Da dicembre 2008 ad agosto 2009 il comando di scorta è stato riorganizzato nel suo insieme. La missione del 1° Dipartimento delle Guardie fu ridotta al compito di sorvegliare il Geumsusan Memorial Palace dove era custodito Kim Il-sung. I ranghi del comandante di scorta e del membro del comitato politico sono stati elevati di un grado. Il 2 gennaio 2014, un ex agente dell'Agenzia per la sicurezza nazionale ha affermato che le droghe prodotte dal comando di scorta stavano contrabbandando verso la Corea del Sud, il Giappone e i paesi limitrofi del Popolo. Repubblica di Cina allo scopo di guadagnare valuta estera Lo ha riferito un rifugiato di 40 anni che era

Organizzazione

Un certo numero di brigate indipendenti di tre battaglioni sono organizzate sotto il comando di scorta. Il numero di 120.000 è una stima che include il personale del Pyongyang Defence Command e del Pyongyang Security Command.Una brigata del comando di scorta conta circa 5.000 uomini, circa 1.500 in più rispetto alla normale brigata nordcoreana. Mentre le brigate speciali come la brigata di fanteria leggera hanno 6 battaglioni, una brigata del comando di scorta è composta da 8 a 11 battaglioni. ufficio di scorta prima stazione 1° Dipartimento di scorta - A guardia del Geumsusan Memorial Palace e della residenza del maresciallo Guksa e scortando la sua famiglia. 2a unità di scorta - scortare il capo di stato e sorvegliare l'edificio centrale del partito. 3a unità di scorta - scortare l'Osservatorio Internazionale dell'Amicizia e il Santuario Mansudae e scortare i membri del Politburo. 4a scorta Reparto sicurezza eventi scorta del treno Ministero della Sicurezza e dei Trasporti Secondo Ufficio - Gestione dei beni personali del Capo dello Stato. Dipartimento di rappresentanza di Amishan - Con sede ad Amishan, si procura cibo dall'estero. Reparto Ispezione - Ispezione del materiale. Paese terzo - trasporto/fornitura/gestione merci. Quarto Ufficio - Gestione dei capi di stato e delle ville familiari. Comando di sicurezza di Pyongyang Comando di difesa di Pyongyang Più brigate indipendenti non identificate

Membri

Come la guardia di sicurezza, non ci sono sergenti e ufficiali