Federico II (Prussia)

Article

June 26, 2022

Federico II (tedesco: Federico II, 24 gennaio 1712 - 17 agosto 1786) è stato il 3° re di Prussia nel Regno di Prussia, Germania (regnò: 31 maggio 1740 - 17 agosto 1786) ). Era un monarca illuminista che ha attuato una politica di tolleranza per la religione e ha sradicato la tortura durante il processo. Risolse completamente i ruoli di governo del paese e assunzione di persone di talento, oltre a prendere direttamente in carico l'organizzazione e il comando dell'esercito e dirigere la guerra di conquista. È considerato l'epitome del tirannico monarca dell'Illuminismo perché non solo sviluppò la Prussia nella più forte potenza militare in Europa all'epoca, ma aveva anche talenti e interessi artistici, come suonare il flauto, dimostrando il suo eccezionale talento militare e razionale gestione dello Stato. Vinse anche la guerra contro l'Austria e conquistò l'egemonia della Prussia nell'impero tedesco. Fu un eccezionale stratega militare che espanse il territorio della Prussia e ne fece la più potente potenza militare in Europa attraverso strategie diplomatiche e guerre contro l'Austria e le potenze vicine. Ha svolto un ruolo di primo piano nella dissoluzione del Sacro Romano Impero e l'unificazione della Germania. C'è anche una valutazione secondo cui il sistema di coscrizione nazionale è stato implementato per il personale militare e solo gli uomini prussiani sono stati arruolati per rafforzare l'addestramento militare. Inoltre, a differenza dei regni e dei principati in Germania, dove il conflitto tra cattolici e protestanti era severo, attuò una politica tollerante verso tutte le religioni, ampliò l'istruzione generale e partecipò all'emanazione di una legge scritta. Nel campo della politica, viene valutata come una dittatura illuminata che tenta di innestare la misericordia umana nella tirannia mentre afferma di essere il primo servitore dello stato. Insieme a Carlo Magno e Napoleone, è considerato uno dei grandi leader d'Europa. Per commemorare il successo, i tedeschi in seguito lo chiamarono Friedrich der Grosse, Friedrich der Grosse, Friedrich il Grande e l'onore di Federico.

Vita

Prima dell'adesione

Nascita e discendenza

Federico II era il quarto di 14 figli di Federico Guglielmo I (1688-1740; regnò 1713-1740) e Sophie Dorothea von Hannover (1687-1757) di Hannover il 24 gennaio 1712. Federico II era già principe ereditario al momento della sua nascita, poiché il suo primo fratello Friedrich Ludwig (1707–1708) e il secondo fratello Friedrich Wilhelm (1710–1711) morirono giovani. Mentre suo padre, Federico Guglielmo I, era ipocrita come il suo soprannome di re soldato, sua madre Sophie era una raffinata cortigiana. Suo nonno materno Georg Ludwig (1660-1727), che era l'elettore di Hannover, successe al trono britannico nel 1714, all'epoca in cui nacque Federico II, e fondò la dinastia degli Hannover (Giorgio I). Suo padre, Federico Guglielmo I, aveva una personalità violenta e trattava rudemente i suoi subordinati, ma sua madre, che era una persona sofisticata e colta, invitò un tutore di una famiglia aristocratica francese, e la coppia reale aveva sempre politiche educative opposte, che avevano una grande influenza sul giovane Federico. Mentre insegnava a suo figlio Friedrich, il padre gli proibì severamente di godere di arti e scienze che davano piacere o piacere, come l'opera e la commedia. Come aneddoto che mostra l'educazione del padre, un giorno in cui Friedrich stava suonando un tamburo, sua sorella Wilhelmina, che non sopportava il rumore, disse: "Perché non smettiamo di giocare con il rumore e giochiamo con i fiori?" Quando gli è stato chiesto, Friedrich ha detto: "È molto più utile suonare la batteria che suonare con i fiori!" Si dice che il suocero abbia immediatamente ordinato un ritratto del principe tamburino. �