portoghese

Article

June 26, 2022

Il portoghese (ascolta português, língua portuguesa) è una lingua romanza di origine latina che discende dal galiziano-portoghese del regno medievale di Galizia nell'attuale Portogallo settentrionale e dalla Galizia e Asturie in Spagna. Assorbì anche le influenze romanze e arabe delle aree conquistate attraverso la Reconquista portoghese. Durante il XV e il XVI secolo, il Portogallo conquistò il Brasile in Sud America, diverse province dell'India tra cui Goa, Macao, Timor nel sud-est asiatico e i cinque paesi di lingua portoghese in Africa: Capo Verde, Guinea-Bissau e Sao Tomé e Princi Si diffuse in tutto il mondo, stabilendo l'impero portoghese attraverso Pe, Angola e Mozambico. Durante questo periodo, molte lingue creole basate sul portoghese sono emerse anche in Africa, Asia e Caraibi. Con oltre 260 milioni di persone che parlano portoghese, è la sesta lingua più parlata al mondo, il che la rende la lingua più parlata nell'emisfero australe e la terza lingua più parlata nell'emisfero occidentale. Oltre a Brasile e Portogallo, Angola, Capo Verde, Guinea-Bissau, Macao, Mozambico, Sao Tomé e Principe, Timor Est, Guinea Equatoriale e gli ex stati indiani portoghesi di Goa, Damán Diu, Dadra Nagarhaveli e i piccoli portoghesi Empire È usato anche a Malacca in Malesia e Zanzibar in Tanzania nell'Africa orientale. Il portoghese è anche la lingua ufficiale dell'Unione europea, del Mercosur, dell'Unione africana, dell'Organizzazione delle Americhe, dell'Unione latina, della Comunità degli Stati di lingua portoghese e dell'Associazione dei Comitati olimpici delle lingue ufficiali del portoghese. Come altre lingue, il portoghese ha subito un'evoluzione storica, influenzato da molte altre lingue e dialetti fino a raggiungere l'aspetto odierno. Il portoghese moderno è composto da diversi dialetti e altri sottodialetti, tra cui il portoghese europeo e il portoghese brasiliano, che spesso si distinguono. Attualmente, il portoghese è l'unica lingua con più di 100 milioni di persone in Occidente che utilizza due ortografie standard. Oggi conta tra i 25 ei 230 milioni di madrelingua, il che la rende la settima lingua più importante al mondo. È anche la lingua di metà della popolazione del Sud America, nonostante il Brasile sia l'unico paese di lingua ufficiale nelle Americhe. D'altra parte, è usata come importante lingua ufficiale in Africa, ex colonia portoghese. Sebbene sia la lingua ufficiale di nove paesi, è impostata come lingua ufficiale comune insieme al cantonese standard di Macao e al tetum di Timor orientale, ma non è usata molto spesso. Per molti versi, il sistema fonologico del portoghese è più simile al catalano e al francese che allo spagnolo o all'italiano. Tuttavia, la grammatica, la struttura e il vocabolario del portoghese e dello spagnolo sono molto simili, quindi anche se c'è una differenza nella pronuncia, non è un grosso ostacolo alla comprensione. Una forma di lingua in cui sono mescolate sia le lingue occidentali che quelle anteriori è talvolta chiamata Portuñol. Lo scrittore spagnolo Miguel de Cervantes una volta definì il portoghese una "lingua dolce" e anche il poeta spagnolo Lope de Vega lo definì dolce. Lo scrittore brasiliano Olavo Bilac lo descrisse poeticamente come "a última flor do Lácio, inculta e bela → Ultimo fiore del Lazio, selvaggio e bello". Il portoghese è parlato anche da una delle figure letterarie più importanti del Portogallo, Luis Bas de Camon.