Portogallo

Article

June 27, 2022

La Repubblica del Portogallo (portoghese: República Portuguesa [*]; inglese: Repubblica portoghese), abbreviato in Portogallo (portoghese: Portogallo, IPA: [puɾtuˈɣaɫ], culturale: Portogallo), è un paese situato nell'Europa sudoccidentale, nella penisola iberica , nella penisola iberica.Il suo territorio è l'arcipelago a ovest e nel nord Atlantico. La superficie totale del paese è di 92.090 km², ed è composta dalla parte continentale affacciata sull'Oceano Atlantico a ovest e sud, la Spagna a est e nord e le isole Azzorre e Madeira, due regioni autonome sull'Atlantico. Oceano. Il Portogallo è il paese più occidentale dell'Europa continentale. Il nome deriva dal nome latino "Portus Cale" (latino: Portus Cale) della seconda città di Porto. Portogallo significa porto caldo.L'area contenuta all'interno degli odierni confini portoghesi è stata abitata fin dalla preistoria. Popoli celtici, come i Galaiqi e i Lusitani, furono in seguito incorporati nella Repubblica Romana e successivamente colonizzati da tribù germaniche come i Suebi e i Visigoti. Dall'VIII secolo, i Mori iniziarono a conquistare la penisola iberica. Durante la Heconquista cristiana, la contessa del Portogallo (portoghese: Condado de Portucale o Condado Portucalense) fu fondata come parte del Regno di Galizia e in seguito di Leon. L'istituzione del Regno portoghese nel 1139, il riconoscimento dell'indipendenza nel 1143 e l'istituzione dei confini nel 1249 fecero del Portogallo uno degli stati nazionali più antichi d'Europa, ampliando il paese e costruendo un impero che comprendeva il Sud America, l'Asia, l'Africa e l'Oceania. , e attraverso questo, è rinata come la più importante potenza economica, politica e militare del mondo. L'impero portoghese è stato il primo impero mondiale della storia e l'impero coloniale più longevo, durato quasi 600 anni, dalla conquista di Ceuta nel 1415 al ritorno di Macao in Cina nel 1999. Tuttavia, l'importanza internazionale del Portogallo diminuì notevolmente nel XIX secolo, soprattutto dopo l'indipendenza del Brasile coloniale. Il 5 ottobre 1910 fu istituita una repubblica a seguito della rivoluzione, la famiglia reale portoghese fu espulsa e fu istituita la Prima Repubblica, ma si formò il regime autoritario, Istado Nobu. Dopo la Rivoluzione dei Garofani nel 1974, fu istituita la democrazia rappresentativa e la guerra coloniale portoghese terminò e il Mozambico e l'Angola, gli ultimi stati stranieri, divennero indipendenti. Sebbene oggi il Portogallo abbia un Isu e un PIL pro capite relativamente bassi, è considerato uno dei paesi sviluppati e anche il suo indice di sviluppo umano è "molto alto". La qualità della vita è al 19° posto, ha il miglior sistema medico del mondo ed è tra i paesi più globalizzati e pacifici. Il Portogallo è un membro fondatore delle Nazioni Unite (ONU), dell'Eurozona, dell'Unione Europea (UE) compreso il Trattato di Schengen, l'Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO), l'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE), la Comunità di Anche gli Stati di lingua portoghese (CPLP) e le forze di pace delle Nazioni Unite sono coinvolto in attività.

Nome del paese

In coreano è anche chiamato Podoah (葡萄牙).

Etimologia

Il nome "Portogallo" apparve tra il 930 e il 950 d.C., e cominciò ad essere usato più frequentemente nella seconda metà del X secolo. Nel 1067, il re Ferdinando I di Castiglia diede il territorio a suo figlio Garcia, nominandolo ufficialmente Portogallo. Già nel V secolo sotto il dominio dei Suebi, Idazio (latino: Hydatius) si riferiva addirittura al luogo di rifugio del re dei Suebi Rechiar (latino: Rechiar) come "Portucale" (latino: Portucale). . "Rechiarius ad locum qui Portucale appellatur, profugus regi T