copyleft

Article

June 28, 2022

Copyleft (inglese: copyleft) o copyright (著佐權) è l'opposto del copyright (inglese: copyright copyright[*]) è una misura per In altre parole, consente ai titolari del copyright di utilizzare gratuitamente le proprie creazioni. I fautori del copyleft di solito sostengono che la conoscenza e l'informazione non dovrebbero essere monopolizzate da pochi, ma dovrebbero essere aperte a tutti. Copyleft trasferisce il diritto di utilizzare le informazioni all'autore dell'opera derivata e il requisito principale è che il trasferimento di questo diritto non sia bloccato.

Storia

Un primo esempio di copyleft è il progetto Tiny Basics, pubblicato negli Atti della People's Computer Company nel 1975. Dennis Allison ha scritto una specifica per una versione semplificata del linguaggio di programmazione BASIC. Questo design non supportava le stringhe di testo e utilizzava solo l'aritmetica intera. L'obiettivo è inserire la capacità del programma in 2-3 kilobyte di memoria. I contenuti di Tiny Basic nella newsletter saranno presto sostituiti da "Calithenics & Orthodontia, Running Light Without Overbyte" del Dr. Divenne il diario di Dobb. Le persone che hanno un hobby possono scrivere un interprete linguistico di base per adattarsi al microprocessore basato sul computer host e inviare il codice sorgente al Dr. Cominciò a essere inviato per la pubblicazione su Dobb's Journal e altre riviste. Fino alla metà del 1976, Tiny Basic Interpreter era disponibile su computer con processori Intel 8080, Motorola 6800 e MOS Technology 6502. È stato un progetto open source di successo. Il termine copyleft è stato ampiamente diffuso attraverso Richard Stallman della Free Software Foundation, fondatore del GNU Project, che spesso sottolinea di aver definito il concetto di copyleft nel quadro della legge sul copyright. Al contrario, l'EFF negli Stati Uniti e i partiti pirata nei paesi europei hanno sostenuto l'uso gratuito di opere che infrangono la legge sul copyright. In particolare, l'attivista dell'EFF John Perry Barrow e diversi membri del Pirate Party non tollerano nemmeno il CCL. Ma Richard Stallman continua a viaggiare in diversi paesi per cambiare le percezioni delle persone e rivendicare il copyleft.

Applica

Usare copyleft serve per organizzare i termini e le condizioni della licenza. Questa licenza conferisce a ogni persona in possesso dell'opera le stesse libertà dell'autore, tra cui: Libertà di studiare e utilizzare il tuo lavoro Libertà di condividere e copiare il tuo lavoro con gli altri libertà di modificare l'opera Libertà di distribuire l'opera modificata, cioè l'opera derivata Queste libertà non garantiscono la distribuzione alle stesse condizioni libere dell'opera derivata. Affinché un'opera sia completamente copyleft, la licenza deve garantire che l'autore dell'opera derivata possa distribuire tale opera con una licenza equivalente. Oltre ad alcune restrizioni sulla riproduzione, ci sono altri potenziali problemi con la concessione di licenze copyleft. Questi garantiscono che i diritti non possono essere successivamente modificati o revocati e richiedono che l'opera originale e l'opera derivata siano fornite in una forma che ne consenta una facile modifica. Nel software, ciò richiede che il codice sorgente delle opere derivate sia reso disponibile per l'uso con il software stesso.

Vedi anche

Note a piè di pagina

Collegamenti esterni

(Inglese) Cos'è il Copyleft? - Richards