secondi (ore)

Article

August 17, 2022

Il secondo (秒, simbolo s) è un'unità di tempo ed è una delle unità di base del sistema internazionale di unità. La differenza di frequenza tra due livelli di energia ultrafine (F4, F3) nello stato fondamentale (6S1/2) di un atomo di cesio-133 allo zero assoluto è 9.192.631.770 Hz, e il secondo è definito dal suo numero reciproco. . Cioè, quando un atomo chiamato cesio 133 è esposto a onde radio di una certa frequenza, l'atomo di cesio cambia dallo stato fondamentale a uno stato eccitato. Il fisico britannico Louis Essen (1908-1997) propose per la prima volta la teoria nel 1955. 1 secondo è 1/60 minuti, 1 secondo è 1/3600 ore, 1/86400 giorni.

Origine e Storia

In precedenza, un secondo era definito come 1/86.400 del giorno solare medio dovuto alla rotazione della Terra. Tuttavia, poiché la rotazione della Terra è irregolare, l'accuratezza del tempo non può essere garantita. Nel 1956 fu definito un nuovo standard basato sull'anno solare per rendere più precisa l'unità di tempo. "Un secondo è 1/31556925.9747 dell'anno solare alle 12:00 del 0 gennaio 1900". Ciò significava che lo standard era cambiato dalla rotazione terrestre all'orbita. Poiché il tempo e la lunghezza dell'anno solare qui utilizzati si basano sulla tavola astronomica, questo è chiamato "tempo delle effemeridi". Dopo l'invenzione dell'orologio atomico, è stato utilizzato per impostare nuovamente l'unità di tempo. Il criterio è stato modificato misurando con precisione la relazione tra tempo e indicazione inversa basata sulla transizione dei livelli energetici. Alla tredicesima riunione del CGPM nel 1967, la definizione di tempo fu modificata in uno standard basato sulla radiazione degli atomi di cesio-133. Nel 1997 è stato aggiunto un criterio di temperatura assoluta che è diventato l'attuale definizione. Al 16° Comitato consultivo sulla frequenza temporale (CCTF) tenutosi nel 2004, è stata adottata una raccomandazione secondo cui un atomo di rubidio potrebbe essere utilizzato in aggiunta a un atomo di cesio come definizione di un secondo, un'unità di tempo. Poiché la frequenza tra i due livelli di energia ultrafine nello stato fondamentale di un atomo di cesio è definita, l'incertezza è 0. Poiché la frequenza può essere modificata, si è concluso che gli atomi di rubidio, la cui variazione di frequenza dovuta alle collisioni è inferiore al cesio, sono atomi adatti come espressione secondaria dei secondi I secondi intercalari sono usati per compensare gli errori causati dalla differenza tra gli orologi atomici e l'ora solare.

Si multipli

Gli acronimi comuni sono indicati in grassetto.

Note a piè di pagina

Collegamenti esterni

Wikimedia Commons ha media relativi ai secondi.