Repubblica della Cina

Article

June 25, 2022

La Repubblica di Cina (cinese tradizionale: 中華民國; pinyin: Zhōnghuá Mínguó; Zhuyin: ㄓㄨㄥ ㄏㄨㄚˊ ㄇㄧㄣˊ ㄍㄨㄛˊ Zhonghua Minguó[*]; inglese: Repubblica di Cina) è una repubblica situata in Asia orientale. Attualmente si chiama Taiwan (tradizionale cinese:臺灣, pronuncia Guoyu: [tʰäɪ˧˥ ʋän˦]), o Taiwan (臺灣), il nome dell'isola più grande del paese in patria e all'estero. I paesi vicini sono la Repubblica popolare cinese a nord-ovest, il Giappone a nord-est e le Filippine a sud. L'area della Repubblica di Cina è di 35.808 chilometri quadrati, che è simile a quella della provincia di Gyeongsang. La capitale è Taipei. Altre grandi città includono New Taipei City, Kaohsiung, Taichung, Tainan e Taoyuan. Con una popolazione di 23,7 milioni di abitanti, la Repubblica di Cina è uno dei paesi più densamente popolati del mondo e una delle più grandi economie di scala tra i paesi non ONU. La Repubblica di Cina ha un'economia industrializzata orientata all'esportazione e vanta la 21a economia più grande del mondo. I suoi settori principali sono l'industria siderurgica, meccanica, elettrica, chimica e manifatturiera e il suo PIL pro capite è al 15° posto nel mondo, il che è molto alto. Ha anche un altissimo grado di libertà, istruzione, benessere e indici di sviluppo umano in termini di aspetti politici e sociali.

Nome

Il nome ufficiale del paese è Repubblica di Cina e all'interno del paese si chiama Taiwan. Il nome China era usato prima, ma non è più utilizzato. In inglese, la Repubblica di Cina è abbreviata in ROC. Nel 1971, dopo che la Repubblica di Cina ha abbandonato la sua adesione all'ONU, la Repubblica popolare cinese è diventata molto più spesso chiamata Cina. In passato, durante la Guerra Fredda, paesi filo-occidentali come gli Stati Uniti e la Corea del Sud la chiamavano "Cina libera" o "Cina" per distinguerla dalla Repubblica popolare cinese, cioè la Cina comunista. La Repubblica popolare cinese insiste sul principio della Cina unica, rivendica la sovranità sulla Repubblica cinese e non riconosce il governo della Repubblica cinese. Il 26 giugno 1983, secondo la teoria di Deng Xiaoping, è stato proposto il nome della Repubblica popolare cinese Regione amministrativa speciale di Taiwan e Taiwan è considerata la stessa regione amministrativa speciale di Hong Kong e Macao della Repubblica popolare cinese . Sotto tale pressione da parte della Repubblica popolare cinese, la Repubblica di Cina ha utilizzato il soprannome di Taipei cinese (中華臺北 o 中華台北) in competizioni internazionali come le Olimpiadi e le organizzazioni internazionali dagli anni '80. Tuttavia, nell'Organizzazione mondiale del commercio (OMC), il nome dell'appartenenza alla Repubblica di Cina è Taiwan, Penghu, Jinmen e Matsu; Territorio doganale separato di Taiwan, Penghu, Kinmen e Matsu;澎金山個別關稅領域). Il 4 giugno 2008, Eo Honglian (歐鴻煉), Ministro degli Affari Esteri della Repubblica Cinese, ha annunciato che avrebbe utilizzato attivamente "Taipei cinese" nelle organizzazioni internazionali e simili. D'altra parte, l'Ispettorato della Repubblica di Cina ha sottolineato che l'uso di "Taiwan" è aumentato nei documenti governativi dell'Ufficio amministrativo della Repubblica di Cina e ha affermato che dovrebbe essere specificato "Repubblica di Cina". per inviare posta alla Repubblica di Cina