Cina

Article

May 29, 2022

Cina (cinese semplificato: 中国, tradizionale: 中國, pinyin: Zhōngguó Zhongguo[*], inglese: China China[*]) è un termine usato per riferirsi alla Repubblica popolare cinese e alla Repubblica di Cina. In origine, la Cina continentale era un paese fino alla dinastia Qing, ma dopo la vittoria e la sconfitta nella guerra civile nel 1949, divenne due paesi. Tuttavia, ogni paese insiste su una Cina e non riconosce l'altra. Tuttavia, le Nazioni Unite riconoscono solo la Repubblica popolare cinese, che occupa una popolazione e un territorio schiaccianti, come un governo cinese legittimo.

Ambito della Cina

Sebbene differisca da persona a persona, il numero di casi che si riferiscono solo alla Repubblica popolare cinese è molto maggiore di quello della Repubblica cinese e, a seconda del contesto, viene talvolta indicato come entrambi. A volte è equiparato alla regione della Grande Cina. Fino agli anni '80, nella Repubblica di Corea, che non allacciava relazioni diplomatiche con la Repubblica popolare cinese, la Repubblica di Cina veniva chiamata "Cina libera" e si chiamava Cina.

Storia

Civiltà

Civiltà del fiume Yangtze Civiltà del Fiume Giallo Xia (21° secolo a.C.? - 17° secolo a.C.?): Non esiste. Sebbene ci siano molte controversie, è riconosciuto come un paese che è esistito in Cina. Shang (XVII secolo a.C.? - metà dell'XI secolo a.C.): fu ribattezzata Yin (殷) dopo che la capitale fu trasferita a Yin Heo. Un tempo era conosciuta come un mito, ma dopo lo scavo delle sue rovine, fu riconosciuta come un paese che esisteva.

Antico

Zhou (周) era originariamente uno stato vassallo della dinastia Shang, ma alla fine della dinastia Shang, la tirannia del re Zhou (紂王) rovesciò la dinastia Shang e si impadronì dell'egemonia. Periodo degli Stati Combattenti primaverili e autunnali Il periodo primaverile e autunnale: un periodo in cui i vari principi della dinastia Zhou rispettavano la famiglia reale Zhou e combattevano per i rispettivi poteri I cinque regni di Wen Gong, Cho, Zhang, Wu, Hali e Weol, Gucheon, sono chiamati i Cinque Regni della Primavera e dell'Autunno. Il periodo degli Stati Combattenti: il periodo in cui anche la lealtà alla famiglia reale Zhou iniziò a indebolirsi.楚) nominava i re uno dopo l'altro e correva al solo scopo di unificare il mondo. Qin (221 a.C. - 207 a.E.V.): tra i sette signori della guerra, la dinastia Qin distrusse la famiglia reale Zhou e altri sei regni e unificò la Cina. Han (206 a.C. - 9 d.C.): ribellione in vari luoghi a causa dell'eccessivo dominio e della tirannia della dinastia Qin. Successivamente, la dinastia Qin fu distrutta e Xiangyu di Chu e Liubang di Han si scontrarono. La dinastia Han fu il primo paese ad essere conosciuto in Occidente come un paese centralizzato che era al potere da oltre 200 anni. Si chiama Jeonhan per distinguerlo dalla dinastia Han (più tardi Han), che fu fondata nel 25esimo anno. Nuovo (9 anni - 23 anni): un paese fondato da Wang Mang, che era un outlier della dinastia Han (Jeonhan), usurpò il trono, ma la rapida riforma non ottenne il sostegno popolare e fu distrutta dalla ribellione in vari luoghi. Han posteriori (25 - 220): Come successore della dinastia Han (l'ex Han), mantenne di nuovo uno stato unificato, ma fu notevolmente indebolito dagli eunuchi e dalle forze esterne dopo l'incendio. Periodo dei Tre Regni Wei (魏): una nazione che fu direttamente ereditata dall'imperatore della tarda dinastia Han e occupò la regione centrale. Uno stato fondato da Cao Cao. Il figlio di Cao Cao, Cao Pi, rovesciò il sontuoso imperatore della tarda dinastia Han e si proclamò imperatore Dopodiché, Cao Ye, Joe, Joe