Ewan McGregor

Article

May 22, 2022

Ewan Gordon McGregor (inglese: Ewan Gordon McGregor Will Gordon McGregor[*]; pronuncia inglese: /ˌjuːən məˈɡrɛɡər/; nato il 31 marzo 1971) è un attore scozzese. McGregor nei panni di Mark Renton nel film Trainspotting del 1996, nel ruolo di Obi-Wan Kenobi nella trilogia prequel di Star Wars in tre film usciti dal 1999 al 2005, nel ruolo di Christian nel film del 2001 Moulin Rouge, nel 2003 È meglio conosciuto per il ruolo di Edward Bloom nel film Big Fish. Inoltre, Emma (1996), Ewan McGregor's Hostage (1997), Black Hawk Down (2001), Down with Love (2003), Young Adam (2003), Ireland (2005), Philip Morris (2009), The Ghost Writer (2010), The Perfect Sense (2011) e Salmon Fishing in the Yemen (2012). È anche attivo in teatro ed è stato elogiato dalla critica per le sue eccezionali interpretazioni, in particolare in film come L'ancella e i gangster (2005-2007) e Otello (2007-2008). Nel 1997, McGregor si è classificato al 36 ° posto nell'elenco dei "100 migliori attori di tutti i tempi" della rivista cinematografica britannica Empire . Inoltre, nel 2013, McGregor è stato insignito dell'Ordine dell'Ordine dell'Impero Britannico, Grado 4 (OBE).

Processo di crescita

McGregor è nato il 31 marzo 1971 a Royal Infermery, Perth, in Scozia, ed è cresciuto a Creep, una città vicino a Perth. Sua madre, Carol Diane, è un'insegnante e suo padre, James Charles Stewart "Jim" McGregor, è un ginnasta. Il fratello maggiore di McGregor, Colin, era un pilota del Tornado GR4 della RAF. È anche nipote degli attori Dennis Lawson e Sila Gish. All'età di quattro anni, McGregor ha interpretato il ruolo del re David in una recita della chiesa. Quando ha iniziato a frequentare la Morrison's Academy, ha interpretato lo sceriffo di Nottingham in una recita scolastica. I voti scolastici erano nella media. A scuola ero più appassionato di musica che di recitazione. Gli piaceva nuotare, fare immersioni e suonare la batteria, le chitarre e i fiati, ea 15 anni suonava la batteria in una banda scolastica chiamata Scarlett Pride. Si dice che volesse diventare un attore quando aveva nove anni. Ha detto che il motivo per cui voleva diventare un attore era che era stato influenzato da suo zio Dennis Lawson e che immaginava di innamorarsi di un'attrice sul palco mentre recitava. Successivamente, McGregor perse interesse per le attività scolastiche e sua madre disse che McGregor avrebbe potuto lasciare la scuola se avesse voluto. Alla fine McGregor lasciò la scuola e cercò di entrare al Perth Repertory Theatre. Il teatro aveva bisogno di comparse, quindi ho finito per andare a teatro. Successivamente, McGregor è entrato e ha studiato alla Guildhall School of Music and Drama.

Esperienza

Film e televisione

Nel 1993, sei mesi prima di diplomarsi alla Guildhall School, McGregor è apparso in sei episodi nei panni di Mick Hopper nella serie televisiva di Channel 4 Lipstick on Your Colour. Nello stesso anno, ha lavorato al fianco di Rachel Weiss nella miniserie della BBC Scarlet and Black e ha fatto il suo debutto cinematografico nel film di Bill Forsyth Life Story. Il film ha fallito al botteghino e ha ricevuto recensioni negative.Durante le riprese di Scarlet and Black, McGregor ha incontrato Danny Boyle, l'allora nuovo regista, e ha avuto l'opportunità di partecipare al suo primo film. Nel 1994, è apparsa nel film thriller Shallow Grave, diretto da Danny Boyle. La recitazione nel film è stata elogiata. McGregor ha vinto l'Empire Award e il film è stato girato al Fantasporto Film Festival.