Antigua e Barbuda

Article

July 3, 2022

Antigua e Barbuda (in inglese: Antigua e Barbuda) è una nazione insulare tra i Caraibi e l'Oceano Atlantico e membro del Commonwealth d'Inghilterra. Ha due isole relativamente grandi, Antigua e Barbuda, e un piccolo arcipelago composto da isole minori. La popolazione residente è di circa 81.800 (a partire dal 2011) e la capitale, St. John's, con una popolazione di 22.000, è la città più grande.

Panoramica

È uno stato insulare composto da tre isole: Antigua, Barbuda e Redonda, situate nella parte nord-orientale del Mar dei Caraibi. Tra questi, Antigua è l'isola più grande delle Isole Lewad, con una zona vulcanica a sud. Scoperta da Cristoforo Colombo nel 1493, fu incorporata nel Commonwealth delle Indie Occidentali nel 1958 e ottenne l'autonomia nel 1967. Nelle elezioni generali del 1980, il leader del Partito Laburista di Antigua, che aveva guidato il movimento per l'indipendenza, fu eletto e ottenne la piena indipendenza nel novembre 1981. La capitale è St. John's, e la popolazione è composta da antenati neri e misti. L'inglese è la lingua ufficiale e la maggior parte delle religioni sono la Chiesa cattolica romana e la Chiesa anglicana d'Inghilterra. La canna da zucchero è una specialità. Secondo un sondaggio dell'Organizzazione mondiale della sanità del 2017, il paese ha il tasso di suicidi più basso di 0 ogni 100.000 persone. All'inizio del 2015, Antigua e Barbuda era uno dei 16 paesi e regioni dei Caraibi classificati come paradisi fiscali secondo il Congressional Research Service (CRS) degli Stati Uniti e l'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE). Anche Antigua e Barbuda in questa lista non tassano le plusvalenze. Anche l'aliquota fiscale su terreni e altri beni è inferiore all'1% se non per uso commerciale. Secondo l'International Federation of Investigative Reporting (ICIJ), il padre di Ondin, il defunto barone Elle, che acquistò la costa di Antigua e Barbuda, aveva anche una compagnia offshore non identificata a Granada, a St. Vincent. Il barone Elle ha almeno 20 società fantasma nel paradiso fiscale.

Storia

Nel 1493 Cristoforo Colombo scoprì l'isola. A quel tempo, abitati dai caribi, furono uccisi dagli spagnoli o condotti nelle miniere dell'isola di Hispaniola. Nel 1632, i coloni britannici stabilirono colonie ad Antigua e colonizzarono anche le isole di Barbuda e Redonda. Tutte e tre le isole erano conosciute come le colonie di Antigua. I coloni stabilirono piantagioni di canna da zucchero e portarono gli africani neri come schiavi. Quando la schiavitù fu abolita nel 1833, gli inglesi lasciarono l'isola e rimasero una colonia britannica. Ha ottenuto l'indipendenza come parte del Commonwealth britannico il 1 novembre 1981.

Geografia

Si compone di Antigua, Barbuda e l'isola disabitata di Redonda. Fa parte delle Piccole Antille, con la Guadalupa a sud, Montserrat a sud-ovest, Saint Kitts e Nevis a ovest e l'isola di Saint Martin a nord-ovest.

Clima

Appartiene al clima tropicale. A volte si verificano uragani.

Popolazione

Società

La maggior parte degli abitanti sono discendenti di schiavi che lavoravano nelle piantagioni di canna da zucchero. Ci sono anche inglesi e portoghesi. La lingua ufficiale è l'inglese. Tra i locali si parla una lingua creola, un misto di inglese e portoghese, chiamata fatwa. La religione è principalmente cristianesimo. La valuta non viene utilizzata in modo indipendente, ma il dollaro USA e il dollaro dei Caraibi orientali sono misti.

Cultura

Ad Antigua e Barbuda ci sono molte persone che giocano a cricket e ci sono anche molti giocatori di cricket famosi. I famosi giocatori di cricket del paese competono nella Coppa del mondo di cricket come parte della squadra di cricket delle Indie Occidentali.

Politica

Antigua e Barbuda è una monarchia costituzionale (British Commonwealth Monarchy) e il Parlamento è bicamerale.