Alessandro Zuric

Article

May 29, 2022

Aleksandar Đurić (in serbo: Александар Ђурић / Aleksandar Đurić; 12 agosto 1970) è un ex calciatore singaporiano. La sua posizione di giocatore era l'attaccante. Zuric ha attirato l'attenzione come attaccante con una forte forza fisica e segnando molti gol nelle partite. Un approccio professionale al fitness e uno stile di vita sobrio hanno contribuito alla carriera atletica di Zuric che dura da più di 30 anni Nato in Bosnia ed Erzegovina, Zurić è diventato il campione jugoslavo di kayak junior all'età di 15 anni e l'ottavo nel mondo all'età di 17 anni. . Alle Olimpiadi estive del 1992 a Barcellona, ​​in Spagna, ha rappresentato la Bosnia ed Erzegovina e ha gareggiato nell'evento maschile di canoa C-1 500m. Dopo le Olimpiadi, si è dedicato al calcio e ha giocato in Ungheria e Australia. Dopo aver fatto il suo debutto nella S-League di Singapore nel 1999, ha giocato per Home United, Geylang United, Singapore Armed Forces e Tampines Rovers, contribuendo a otto scudetti e tre Coppe di Singapore in 16 stagioni. Ha anche vinto tre volte il premio S-League Player of the Year e quattro volte il miglior marcatore.Zurić ha esordito con la nazionale di calcio di Singapore nel 2007 all'età di 37 anni, e nel maggio 2008 è diventato il primo giocatore straniero a prendere in nazionale Inizia come capitano della nazionale. Ha segnato 24 gol in 53 presenze prima di ritirarsi dalla nazionale nel dicembre 2012. Zuric è stato nominato allenatore a tempo pieno per i Tampines Rovers della sua squadra nel 2013 e si è ritirato dal gioco nel novembre 2014 all'età di 44 anni.

Infanzia

Aleksandar Zurić è nato a Lipaz, alla periferia di Bogoi, nella Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia. Tifoso d'infanzia del Crvena Zvezda, Zurić ha lavorato come portiere e centrocampista per la squadra giovanile dello Sloga Dooi, una squadra di calcio con sede nella sua città natale, Dooi. Zurić ha anche iniziato a imparare ad andare in kayak all'età di 12 anni, seguendo il consiglio di un medico che curava un disturbo della crescita al seno. All'età di 15 anni Zurić divenne il campione jugoslavo di kayak junior, a 17 raggiunse l'ottavo posto nel mondo.A 17 anni fu arruolato nell'esercito popolare jugoslavo e divenne ufficiale. Con l'imminente guerra in Bosnia, il padre di Zuric voleva che Zuric e uno dei suoi fratelli lasciassero il paese per preservare il lignaggio di famiglia. Zuric è stato incaricato di lasciare la sua città natale da giovane sportivo. "Mio padre ha combattuto in questa guerra, mio ​​fratello ha combattuto per quasi cinque anni e mia madre è stata uccisa dall'esercito musulmano nel 1993. Hanno bombardato il nostro villaggio e hanno sparato un colpo diretto contro casa nostra. È esplosa una bomba davvero grande e mia madre "Molte persone come me hanno perso madre e padre in una sanguinosa guerra civile, ma non ho rancore. Ho adottato bambini musulmani qui a Singapore non per motivi razziali, ma per il cuore delle persone". Zurić si è trasferito in Serbia con solo 300 marchi tedeschi e ha giocato in seconda divisione per una stagione. Zuric in seguito ha rifiutato la sua domanda di asilo dopo essersi formato con l'AIK in Svezia. Zuric è rimasto bloccato in Ungheria senza un passaporto ufficiale a causa dello scioglimento della Jugoslavia. Zurić ha vagato per i caffè e i ristoranti di Szeged prima che la sua famiglia gli offrisse un alloggio e un contratto con il Szeged LC, dove ha giocato nella seconda divisione del calcio ungherese. 1992