Cooperazione economica Asia-Pacifico

Article

May 22, 2022

L'Asia-Pacific Economic Cooperation (APEC) è un'organizzazione internazionale creata per rafforzare l'unità economica e politica tra i paesi del Pacifico. Dal 5 al 7 novembre 1989, 12 paesi si sono riuniti a Canberra, in Australia, e ora partecipano 21 paesi. Dal 1993, i leader di ogni paese tengono colloqui ogni anno.

Storia

Nel gennaio 1989, il primo ministro australiano Bob Hawke ha chiesto una cooperazione economica più efficace tra i paesi del Pacifico. Nel novembre dello stesso anno si tenne la prima riunione dell'APEC a Canberra, la capitale dell'Australia, e Gareth Evans, che fungeva da ministro degli Esteri australiano, fu il primo presidente. I ministri degli Esteri di circa 20 paesi hanno partecipato e hanno deciso di tenere incontri annuali a Singapore e in Corea del Sud, e i colloqui si sono conclusi. I primi membri dell'Associazione delle nazioni del sud-est asiatico (ASEAN) si sono rifiutati di aderire, invece Stati Uniti, Canada, Australia e Nuova Zelanda Ad eccezione dei paesi non asiatici, tra cui , ai paesi membri dei gruppi economici stabiliti dell'Asia orientale è stata offerta l'adesione. Il piano ha incontrato l'opposizione degli stati membri nelle Americhe ed è stato fortemente criticato da Giappone e Stati Uniti.Il primo vertice economico dell'APEC si è tenuto a Blake Island nel 1993 dopo che il presidente degli Stati Uniti Bill Clinton ha tenuto un incontro con il primo ministro australiano Paul Keating Si è tenuto invitando i capi di governo di ciascun paese membro. Il presidente Clinton sperava che ciò avrebbe aiutato a riportare alla normalità i negoziati commerciali dell'Uruguay Round in stallo. Al vertice, alcuni leader hanno chiesto la continua riduzione delle barriere al commercio e agli investimenti, suggerendo modi per immaginare le comunità nella regione Asia-Pacifico e portare alla prosperità attraverso la cooperazione. Successivamente, il Segretariato dell'APEC è stato istituito a Singapore per organizzare le attività delle organizzazioni APEC.Al vertice di Bogor del 1994 in Indonesia, i capi dei paesi hanno promesso di liberalizzare e aprire il commercio e gli investimenti nella regione Asia-Pacifico attraverso la Dichiarazione di Bogor, 2010. I paesi sviluppati hanno deciso di implementarlo entro il 2020 e i paesi in via di sviluppo hanno deciso di implementarlo entro il 2020. Nel 1995 è stato istituito l'APEC Entrepreneurs Advisory Committee (ABAC) e composto da tre uomini d'affari di ciascun paese membro per fornire consulenza. insieme all'UNSD) ha lanciato il Joint Oil Data Exercise, che nel 2005 è diventato la Joint Organization Data Initiative (JODI) .

Stati membri

Nel novembre 1989, 12 paesi hanno partecipato all'APEC come membri fondatori e ora stanno partecipando 21 paesi. I paesi membri dell'APEC partecipano nell'ambito di "entità economica" piuttosto che "paese". Le bandiere dei paesi membri oi nomi dei paesi non vengono visualizzati nelle sale conferenze dell'APEC. Inoltre, il vertice tra i leader dell'APEC utilizza il nome dell'incontro dei leader economici dell'APEC, non il vertice. Australia (novembre 1989) Brunei (novembre 1989) Canada (novembre 1989) Indonesia (novembre 1989) Giappone (novembre 1989) Corea del Sud (novembre 1989) Malesia (novembre 1989) Nuova Zelanda (novembre 1989) Filippine (novembre 1989) Singapore (novembre 1989) Thailandia (novembre 1989) Stati Uniti (novembre 1989) Cina (novembre 1991) Hong Kong (novembre 1991) Taiwan (novembre 1991) Messico (novembre 1993) Papua Nuova Guinea (novembre 1993) Cile (novembre 1994) Perù (novembre 1998) Russia (novembre 1998) Vietnam (novembre 1998) Iscriversi più tardi �