Regione Schengen

Article

February 3, 2023

Area Schengen indica il territorio dei 26 paesi europei a cui si applica il Trattato di Schengen firmato nel 1985. Sebbene la regione Schengen includa paesi non membri dell'Unione Europea, come Islanda, Norvegia e Svizzera, il quadro giuridico dell'Accordo di Schengen, Acquis de Schengen, è stato istituito nel Trattato di Amsterdam nel 1999 come acquis communautaire nell'UE legge Fatta eccezione per Irlanda e Regno Unito, tutti gli Stati membri dell'UE sono tenuti ad attuare l'accordo di Schengen e, ad eccezione di Cipro, Bulgaria, Romania e Croazia, sono in vigore l'accordo di Schengen e i relativi regolamenti. La regione Schengen ha una popolazione di oltre 400 milioni di abitanti e copre un'area di 4.312.099 chilometri quadrati Negli aeroporti e negli hotel, le ispezioni sanzionate dalla polizia richiedono un passaporto o una carta d'identità nazionale approvata dall'Unione Europea. Questo requisito è diverso per ogni paese che ha firmato l'accordo.

Stati membri

La regione Schengen è composta da 26 paesi, due dei quali stanno cooperando mantenendo il controllo delle frontiere. Tutti i paesi della regione Schengen tranne tre hanno aderito all'Unione europea e ci sono anche mini-stati che hanno aperto parzialmente o completamente i loro confini con la regione Schengen in misura limitata. L'Islanda e la Norvegia, che non sono membri dell'Unione Europea, sono state incorporate nell'Area Schengen nel 2001, ma i due paesi hanno formato la Nordic Passport Alliance con altri paesi che hanno aderito all'Area Schengen nel 1996. Inoltre, come questi due paesi, anche la Svizzera è stata incorporata nella regione Schengen nel 2008. L'Accordo di Schengen, originariamente fuori dai confini dell'Unione Europea, è stato firmato da cinque dei dieci paesi che hanno aderito alla Comunità Economica Europea. Nella piena attuazione delle regole relative a Schengen, i paesi che desiderano entrare nella regione Schengen devono sottoporsi a una revisione della loro disponibilità al controllo territoriale, ai visti, alla cooperazione di polizia e alla protezione della privacy. Questo processo di esame è in forma scritta, ma comporta un'indagine da parte delle autorità nazionali competenti del paese in questione da parte dei funzionari dell'Unione Europea. Irlanda e Gran Bretagna sono membri dell'Unione Europea, ma non del Trattato di Schengen. È inoltre esclusa dall'applicazione delle leggi relative a Schengen nel Trattato di Amsterdam. Il Regno Unito partecipa ai regolamenti relativi alla cooperazione tra polizia e magistratura.L'Irlanda, a differenza del Regno Unito, ha chiesto l'applicazione di Schengen Aki nel Protocollo n. 4 allegato al Trattato di Amsterdam del 2002. Il governo irlandese, invece, non ha avanzato nuove richieste di ingresso nella regione Schengen, compresa una revisione da parte del Consiglio dell'Unione europea.

Esteso

Il 14 giugno 1985 i 5 paesi Benelux (Belgio, Paesi Bassi, Lussemburgo), Germania Ovest e Francia che hanno aderito alla Comunità Economica Europea hanno firmato il Primo Accordo di Schengen. Il 19 giugno 1990 è stato firmato il secondo accordo di Schengen per l'attuazione di tale accordo. Tuttavia, l'effettiva attuazione dell'accordo di Schengen è stata il 26 marzo 1995. A questo punto, Portogallo e Spagna avevano firmato l'accordo e la Germania orientale fu incorporata nella Germania occidentale a causa dell'unificazione della Germania orientale e occidentale. L'Italia e la Grecia hanno firmato l'accordo, ma l'Italia è entrata in vigore nel 1997 e la Grecia nel 2000. In altri paesi, l'accordo di Schengen è stato attuato in ritardo. L'Austria lo ha firmato nel 1995 ed è entrato in vigore nel 1997. I paesi nordici lo hanno firmato nel 1996 e l'hanno messo in vigore nel 2001. I paesi nordici hanno formato le proprie alleanze sui passaporti indipendenti, separate dalle loro comunità. Nel 2007 la Repubblica Ceca, Estonia, Ungheria, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Slovacchia e Slovenia, che hanno aderito all'Unione Europea nel 2004, sono state incorporate nella Regione Schengen.