Europa occidentale

Article

July 1, 2022

L'Europa occidentale si riferisce alla parte occidentale dell'Europa. Tuttavia, piuttosto che la classificazione geografica, è spesso usata per distinguerla dal blocco orientale politicamente, storicamente e culturalmente. Adotta l'ideologia della democrazia liberale e ha molte cose in comune politicamente, economicamente e culturalmente con gli Stati Uniti e il Canada, i paesi fondati dagli immigrati nella regione. Fino alla prima guerra mondiale, si considerava che l'Europa occidentale comprendesse Francia, Gran Bretagna, Irlanda e i paesi del Benelux delle isole britanniche. Durante la Guerra Fredda, era spesso usato per indicare il campo occidentale che utilizzava un'economia di mercato in preparazione del blocco orientale in un'economia pianificata. A quel tempo, era un termine che si riferiva a Svezia, Svizzera e Finlandia, che erano paesi democratici, e Spagna e Portogallo, che erano dittature in un'economia di mercato, insieme ai membri dell'Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico. In questo senso, anche la Grecia e la Turchia nell'Europa sudorientale sono state incluse nell'Europa occidentale. Ecco un elenco di paesi tipici dell'Europa occidentale: Isole britanniche: Inghilterra e Irlanda Tre paesi del Benelux: Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo Francia e Monaco

Vedi anche

Unione dell'Europa occidentale

Collegamenti esterni

Wikimedia Commons ha media relativi all'Europa occidentale. Europa occidentale - Enciclopedia mondiale di Doosan