Enciclopedia

Article

May 22, 2022

L'enciclopedia (百科事典, inglese: encyclopaedia, latino: encyclopædia) è un libro che è stato sistematicamente organizzato e interpretato per ogni elemento, raccogliendo conoscenze provenienti da vari campi su tutte le attività della natura e degli esseri umani, come la scienza, la tecnologia e l'arte , ed è stato utilizzato principalmente come libro di riferimento. Il nome inglese dell'enciclopedia "enciclopedia" deriva dalla combinazione del greco "ἐγκύκλιος" e "παιδεία", che significa insegnare e coltivare tutti i tipi di conoscenza. In altre parole, lo scopo originale dell'enciclopedia era "istruzione". D'altra parte, un altro scopo dell'enciclopedia è 'riferimento'. Le enciclopedie moderne hanno spesso lo scopo sia di 'educazione' che di 'riferimento'. Le tipologie di enciclopedie sono suddivise in base alla portata dei lemmi: la costruzione di un'enciclopedia con intestazioni con un'ampia gamma è chiamata macroitemismo, e l'utilizzo di intestazioni con una gamma relativamente ristretta è chiamata sottovoce. L'itemismo principale è un metodo per spiegare un singolo argomento in modo approfondito e completo, e un'enciclopedia a fini didattici seleziona il metodo di raccolta e tessitura delle carte di studiosi famosi. D'altra parte, le enciclopedie che adottano il sotto-itemismo sono descritte in modo conciso e conciso per ciascuna intestazione e hanno il vantaggio di fornire informazioni su diverse intestazioni rispetto a quelle di grandi dimensioni, quindi sono spesso utilizzate nelle enciclopedie a scopo di riferimento. Le enciclopedie odierne hanno molti compromessi e, in termini di contenuto, vengono forniti non solo descrizioni testuali ma anche vari materiali di riferimento come foto, illustrazioni e diagrammi. Nei tempi moderni, secondo lo sviluppo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione, alcuni sono sotto forma di CD-ROM e DVD-ROM piuttosto che sotto forma di libri tradizionali, e altri sono disponibili su Internet. Le enciclopedie coreane fornite online in Corea includono Wikipedia coreana, Doosan World Encyclopedia e Britannica World Encyclopedia.

Storia dell'enciclopedia

L'origine dell'enciclopedia è un museo compilato da Gaio Plinio Secondo. Il metodo di compilazione era come una raccolta di libri (類集), un'enciclopedia orientale, in cui i vari libri del Suyeongjajib (经史子集) in Cina erano classificati per voce. Una raccolta come questa raccolta è stata compilata fino al XVII secolo. La prima enciclopedia in ordine alfabetico fu tentata nel 1674 da Moreri nel Dizionario storico, e successivamente utilizzata da Alstid nell'Enciclopedia Septem Tomisdistincta. Per riferimento, nel senso che sono stati raccolti in base al tipo di ogni oggetto, vengono chiamati anche Yuseo (類書), Yuchwi (類聚) e Hwijip (彙集).

Dopo l'enciclopedia

L'enciclopedia, compilata da Chambers nel 1728, è un'enciclopedia moderna. Questa enciclopedia è organizzata in ordine alfabetico, contrassegnata da riferimenti incrociati e contiene articoli. Successivamente, Chambers ha pubblicato un'edizione supplementare. Verso la metà del XVIII secolo in Francia c'era un'era di enciclopedie. L'Enciclopedia era incentrata su Diderot e vi parteciparono molti studiosi dell'Illuminismo come Rousseau, Kenneth e Voltaire. Il secondo volume fu pubblicato nel 1751 e fu perduto. Dopodiché, Diderot ne fece altri e completò 28 volumi nel 1772, e furono aggiunti 5 libri e indici per completare 35 volumi in totale. Inoltre, nello stesso anno, è apparso il nome del 19th Century World Dictionary. Il libro in seguito divenne l'enciclopedia Larus. In Inghilterra, nello stesso secolo, l'enciclopedia Britannica, famosa in tutto il mondo, fu pubblicata settimanalmente in volumi separati dal 1768 e trasformata in tre volumi nel 1971. L'enciclopedia si è sviluppata ulteriormente ed è ora