radiazione

Article

May 22, 2022

La radiazione (francese: rayonnement, tedesco: strahlung, inglese: raggi radioattivi, spagnolo: radiación) è il processo mediante il quale particelle o onde si propagano attraverso un mezzo o spazio, un flusso di energia. Le radiazioni comprendono le radiazioni presenti in natura e le radiazioni create artificialmente.Le radiazioni artificiali sono radiazioni generate artificialmente ed è ampiamente utilizzata dall'imaging a raggi X in campo medico ai siti industriali, al miglioramento delle sementi e al controllo dei parassiti. La radioattività è la forza di un materiale radioattivo di emettere radiazioni.

Tipo di radiazione

Le radiazioni possono essere in gran parte suddivise in radiazioni ionizzanti (radiazioni ionizzanti) e radiazioni non ionizzanti (radiazioni non ionizzanti).

Radiazioni ionizzanti (radiazioni ionizzanti)

Le radiazioni ionizzanti sono radiazioni che possono ionizzare (ionizzare) le particelle separandole dalle molecole. I raggi alfa includono i raggi ultravioletti, i raggi alfa, i raggi beta, i raggi X e i raggi gamma. La radiazione normale si riferisce alla radiazione ionizzata (radiazioni ionizzanti).

Raggi alfa

Le particelle alfa sono nuclei di elio ad alta velocità emessi da diversi radionuclidi ad alto numero atomico (es. plutonio, radio, uranio): con una bassa trasmittanza (inferiore a 0,1 mm), non può passare un solo foglio di carta. Se una sorgente di radiazioni entra nel corpo in grandi quantità (pelle ferita, respirazione, assunzione orale, ecc.), il corpo umano può essere danneggiato. Il gas radon (Rn-222) è una sorgente di radiazioni che emette raggi alfa. È un nucleo di elio in cui due protoni e due neutroni sono combinati come un flusso di particelle alfa che escono con il decadimento alfa di un elemento radioattivo. La ionizzazione è forte e, quando passa attraverso una sostanza, vengono generati molti ioni lungo il percorso. Il potere di penetrazione è molto debole e 5 milioni di eV di raggio alfa si fermano anche se passano 3 cm attraverso 1 atm (atm) di aria.

Raggi beta

Le particelle beta sono elettroni ad alta energia emessi dal nucleo di un atomo instabile (es. cesio-137, iodio-131). Sebbene queste particelle possano penetrare nella pelle, non possono penetrare metalli come l'alluminio. Se l'energia è grande, può danneggiare il tessuto cutaneo.

Raggio gamma

Ha il potere di penetrazione più forte tra i tre tipi di radiazioni ionizzanti. La lunghezza d'onda è corta e l'energia è alta. Ha un potere penetrante molto elevato, quindi è necessario costruire una barriera di 1 m o più con piombo o cemento ad alta densità come materiale. Come per i raggi X, viene utilizzato per esplorare aree che non possono essere attraversate dai raggi X (edifici, ponti, ecc.).

Raggio di neutroni

È uno dei tipi di radiazioni in cui i neutroni degli atomi viaggiano come la luce. Poiché viene emesso durante una reazione nucleare, viene emesso durante il funzionamento di un reattore nucleare o quando esplode una bomba a neutroni.

Radiografia

Radiazioni non ionizzanti (radiazioni non ionizzanti)

Radiazione che non ionizza (ionizza). Non altera la struttura molecolare. Le radiazioni non ionizzanti includono ultravioletti, luce visibile, infrarossi, infrarossi lontani, microonde (radar), microonde (telefono cellulare), microonde (TV), onde corte, onde medie (radio) e onde lunghe (linea elettrica, elettrodomestico ).

Unità di radioattività

La "radioattività" indica quante volte un radionuclide in un materiale subisce un decadimento in un'unità di tempo ed è determinata dalla quantità e dall'emivita del radionuclide contenuto nel materiale di interesse. Corrisponde all'intensità della cosiddetta sorgente generatrice. Come unità di radioattività, convenzionalmente Ci (qui