Park Jeong-hee

Article

June 26, 2022

Park Chung-hee (14 novembre 1917 - 26 ottobre 1979) è stato il 5°, 6°, 7°, 8° e 9° presidente della Repubblica di Corea. L'edificio principale è Goryeong e il nome è Jungsu (中樹). Dopo essersi diplomato alla Daegu Normal School, ha servito come insegnante per tre anni prima di entrare nell'Accademia Militare di Manchukuo. Dopo essersi diplomato all'Accademia militare di Manchukuo con il 2° posto nei voti di laurea, è stato raccomandato da coloro con voti eccellenti e, dopo essere entrato nella 57a classe dell'Accademia militare giapponese, si è laureato con il massimo dei voti nel 1944. Fino alla sconfitta del Giappone nella seconda guerra mondiale, prestò servizio come ufficiale nell'esercito coloniale giapponese a Manchukuo fondato dall'Impero giapponese. Byeonggwa (兵科) è artiglieria (砲兵). Il 21 settembre 1945 fu trasferito all'Esercito di liberazione coreano, attivo a Pechino, e prestò servizio come ufficiale nell'Esercito di liberazione. Più tardi, mentre prestava servizio come ufficiale nelle forze armate coreane, ha sentito che l'attivista per l'indipendenza di terza generazione Park Sang-hee è stato coinvolto nell'incidente di Daegu 10.1 ed è stato ucciso a colpi di arma da fuoco in uno scontro con agenti di polizia di Gumi che erano ex agenti di pattuglia giapponese . Subito dopo l'incidente, su suggerimento di Lee Jae-bok, amico e socialista del fratello maggiore, si unì al Partito dei Lavoratori della Corea del Sud, opposizione anti-Syngman, e fu attivo a Sukgun guidato da Kim Chang-ryong. Dopo aver testimoniato all'organizzazione e ai colleghi del Partito dei Lavoratori della Corea del Sud al servizio di intelligence, è sfuggito alla pena di morte in un'intervista finale con Paik Seon-yeop, che era il capo dell'ufficio di intelligence presso il quartier generale dell'esercito. la sua promessa di "tornare all'esercito", si tolse l'uniforme militare e sconfisse il candidato del Partito Democratico Yun Bo-seon alla quinta elezione diretta, vincendo le elezioni dal dicembre 1963 al 26 ottobre 1979. Ha servito come 5°, 6°, 7°, 8° e 9° presidente. Costruzione e apertura dell'autostrada Gyeongbu dal 1968 promuovendo progetti nazionali di ricostruzione, costruzione e apertura della metropolitana di Seoul, Saemaul Undong, un movimento di modernizzazione delle aree rurali, costruzione e sviluppo di industrie chimiche e pesanti su larga scala, progetto miracoloso di riforestazione forestale di Mindungsan, realizzazione dell'autosufficienza alimentare, dell'indipendenza Ha gettato le basi per lo sviluppo nazionale promuovendo politiche di modernizzazione nazionale come progetti di difesa e di ammodernamento militare. Tuttavia, sono sorti partiti di opposizione e movimenti studenteschi contro il governo a lungo termine come l'emendamento costituzionale a tre mandati e la costituzione Yushin. Nell'ottobre 1979 ci fu una rivolta a causa dell'espulsione del rappresentante Kim Young-sam. Il 26 ottobre 1979 fu assassinato a Gungjeong-dong da Kim Jae-gyu, il capo del governo centrale.

Prima di diventare Presidente

Vita in anticipo

Nato nel 1917 da padre attivista contadino Donghak Park Seong-bin e madre Baek Nam. Da bambino si è rotolato sul pavimento ed è caduto in un braciere posto sotto il pavimento, provocando ustioni ai capelli e alle sopracciglia. Si dice che suo padre, Park Seong-bin, abbia frantumato l'argilla gialla e l'abbia applicata a Park Jeong-hee, e la sua pelle fosse abbronzata a causa delle ustioni. Si dice che dopo questo incidente Park Chung-hee abbia sviluppato l'abitudine di non indossare abiti corti. Da bambino andò a Seodang per studiare cinese, e la sua carriera prima di entrare in una scuola elementare pubblica di Gumi, dove entrò in seguito, afferma anche di aver studiato cinese. La domenica è andato in chiesa e ha usato il resto del suo tempo per partecipare al Seodang. Suo padre ha servito come 9° ufficiale non ufficiale alla fine della dinastia Joseon, ma era un membro di Donghak Juju, quindi era incapace di guadagnarsi da vivere come capofamiglia.Il secondo fratello, Moo-hee Park e il terzo fratello, Sang-hee Park, si guadagnavano da vivere come capofamiglia pratico. Il padre e il secondo fratello sono l'uomo più ricco di Chilgok-gun, Jang Seung-won, che ha servito come osservatore nella vicina Gyeonggi-do.