bandiera del liechtenstein

Article

February 3, 2023

La bandiera del Liechtenstein è composta da due strisce orizzontali, blu e rossa, con una corona d'oro raffigurata a sinistra delle strisce blu. Lo status ufficiale è stato concesso dalla Costituzione del Liechtenstein del 1921.

Significato

Il blu e il rosso sono considerati i colori dei duchi del Liechtenstein sin dal XVIII secolo. Il blu significa cielo, il rosso significa fuoco e la corona d'oro rappresenta lo status di duca e allo stesso tempo significa che il popolo e il sovrano diventano una cosa sola.

Storia

Il Liechtenstein fu istituito come principato all'interno del Sacro Romano Impero nel 1719 e ottenne la piena indipendenza nel 1866. A quel tempo, il blu e il rosso erano usati nella bandiera del Liechtenstein, ed era comunemente usata anche una bandiera composta da oro e rosso. Questi colori furono usati per la prima volta dal duca Joseph Wenzel I nel 1764. Nell'ottobre 1921 fu promulgata una nuova costituzione in Liechtenstein. La costituzione ha dato "status ufficiale" alla bandiera blu e rossa. Tuttavia, 15 anni dopo, alle Olimpiadi estive del 1936 a Berlino, si verificò un incidente in cui le bandiere di Haiti e Liechtenstein furono confuse. Di conseguenza, il governo del Liechtenstein ha deciso di aggiungere un disegno della corona alla bandiera, che significa status ducale. Questo cambiamento serviva al duplice scopo di rappresentare lo status di principato del Liechtenstein e di distinguerlo dalla bandiera di Haiti. Il design rivisto fu adottato il 24 giugno 1937 e l'attuale design della bandiera fu rivisto il 30 giugno 1982.

Specifiche e colori

Gli standard ei colori della bandiera del Liechtenstein sono i seguenti:

Altri flag

Bandiera precedente

Note a piè di pagina

Collegamenti esterni

(Inglese) Liechtenstein - Bandiere del mondo (tedesco) Legge sulla bandiera del Liechtenstein