Giochi del sud-est asiatico

Article

June 28, 2022

I Giochi del Sud-est asiatico (SEA Games) sono un evento multi-sportivo a cui partecipano 11 paesi del sud-est asiatico, organizzato dalla Federazione dei Giochi del Sud-Est asiatico e supervisionato dal Comitato Olimpico Internazionale e dal Consiglio Olimpico Asiatico. Poiché partecipano solo i paesi tropicali che non hanno un inverno sereno, i Giochi invernali non si svolgono.

Storia

Le origini dei Giochi del sud-est asiatico furono i Giochi della penisola del sud-est asiatico, dove un'organizzazione sportiva per il sud-est asiatico fu discussa per la prima volta ai Giochi asiatici di Tokyo il 22 maggio 1958 e concettualizzata dal Comitato olimpico tailandese. Gli stati membri fondatori erano un totale di sei paesi tra cui Vietnam, Laos, Malesia, Myanmar, Thailandia e Cambogia, che sono paesi nella penisola dell'Indocina. Tutti e sei i paesi decisero di tenere l'evento ogni due anni e nel 1959 si tennero i primi Giochi della penisola del sud-est asiatico a Bangkok, la capitale della Thailandia. L'evento inaugurale si tenne dal 17 al 19 dicembre 1959 e vi parteciparono più di 529 atleti provenienti da sette paesi, tra cui Singapore. Oltre ai paesi della penisola dell'Indocina, iniziarono a partecipare altri paesi del sud-est asiatico e, dopo la chiusura dei Giochi della penisola del sud-est asiatico nel 1975, il nome della competizione fu cambiato in Giochi del sud-est asiatico.

Paesi partecipanti

Malaysia Indonesia Tailandia Vietnam Singapore filippino Cambogia Laos Birmania Brunei Timor Est

Luogo

Collegamenti esterni

(Inglese) Informazioni sui giochi del sud-est asiatico