Vinto sudcoreano

Article

February 1, 2023

Il won è la valuta della Corea del Sud. La prima moneta circolava sotto il nome di "vinto" tra il 1902 e il 1910, e fu intorno al 1945-1953 che apparve come moneta della Repubblica di Corea. L'attuale won è stato introdotto nel 1962. Il carattere cinese 圓 (vinto) era usato prima della riforma monetaria nel 1953, e ora è scritto solo in coreano senza caratteri cinesi per distinguerlo dal vecchio vinto. C'era un "jeon" (錢) con un valore di 1/100 come subunità del vinto, ma ora è usato solo a fini contabili. Il codice ISO 4217 è KRW e il simbolo è \. La notazione inglese è WON.

Etimologia

1945-1953

Storia

Il Won coreano, lo Yuan cinese e lo Yen giapponese derivavano tutti dal dollaro d'argento ispano-americano, ampiamente utilizzato nel commercio internazionale in Asia e in America dal XVI al XIX secolo. Durante il periodo coloniale giapponese (1910-1945), il vinto fu sostituito dallo yen Chosun alla pari con lo yen giapponese. Dopo la fine della seconda guerra mondiale nel 1945, la Corea fu divisa, con la creazione di due valute separate per la Corea del Sud e quella del Nord, chiamate il vinto. Sia il won meridionale che il costo settentrionale hanno sostituito lo yen al valore nominale. La prima vittoria coreana è stata divisa in 100 jeon.

Fatture

Nel 1946, la Banca di Chosun introdusse banconote da 10 vinte e 100 vinte. Successivamente, nel 1949, furono introdotte la banconota da 5 vittorie e la banconota da 1.000 vittorie. Una nuova banca centrale, la Bank of Korea, fu fondata il 12 giugno 1950 e rilevò l'attività della Bank of Chosun. Le banconote sono state introdotte in tagli da 5, 10, 50, 100 e 1.000 won. Il disegno di legge da 500 won è stato introdotto nel 1952. Nel 1953 furono emesse una serie di banconote che, pur dando un valore nominale del won inglese, furono in realtà la prima emissione della moneta.

1962-2006

Storia

Il vinto è stato reintrodotto il 10 giugno 1962 al ritmo di 1 vinto 10 vinto. Il 22 marzo 1975 l'ultima moneta di scambio è stata ritirata, rendendola l'unica moneta legale. Il codice ISO 4217 è KRW. Quando il vinto fu reintrodotto nel 1962, il valore del vinto fu fissato a 125 vinti 1 dollaro USA. Gli impianti operativi dal 1962 al 1980 erano i seguenti:

Monete

Fino al 1966, le monete da 10 e 50 yuan rivalutate a 1 e 5 won erano le uniche monete in circolazione. Nuove monete denominate in won furono introdotte dalla Banca di Corea il 16 agosto 1966 in tagli da 1, 5 e 10 won, coniate in ottone per 1 won e bronzo per 5 e 10 won. Queste monete furono le prime monete a utilizzare lo scriba e in precedenza erano utilizzate per un uso a breve termine. Le monete da 10 e 50 yuan furono abolite il 22 marzo 1975. Le monete da 1 vinto, 5 vinte e 10 vinte furono emesse il 16 agosto 1966. A quel tempo, quando il prezzo del materiale della moneta vinta superava il valore nominale, il 26 agosto 1968 il materiale fu cambiato da rame e zinco ad alluminio e il rapporto di miscelazione del materiale fu cambiato per la moneta da cinque vittorie nel 1970 . La moneta da 10 vinti ha cambiato una volta il rapporto di miscelazione del materiale con la moneta da 5 vinti, ma negli anni 2000 il prezzo del materiale ha superato nuovamente il valore nominale e il materiale e le dimensioni sono stati modificati nel 2006. La moneta da 500 vinti è stata prodotta per la prima volta all'inizio degli anni '80 e tutte le monete attuali tranne le 500 vinte sono state ridisegnate nel 1983. La moneta da 500 won emessa nel 1998 non solo è stata emessa in una quantità molto piccola (8.000) a causa dell'impatto del caso di salvataggio del FMI, ma è stata inserita in un set di monete commemorative in corso, non per la circolazione sul mercato, e ne sono state prodotte solo 8.000 Si stima che siano solo circa 1.000, quindi è il più raro.

Fatture

Dal 2006

Il 2 gennaio 2006, la Bank of Korea ha lanciato una nuova banconota da 5.000 won che ha ridotto il rischio di contraffazione e il 22 gennaio 2007 ha anche lanciato una banconota da 1.000 won e una banconota da 10.000 won. nuovo fuoco