SS (nazista)

Article

June 27, 2022

Le SS (tedesco: Schutzstaffel; SS Schutzstaffel[*]) erano un'organizzazione paramilitare (SS naziste) che esisteva nella Germania nazista. Anche le forze armate fanno parte dello Schutzstafel. Un soldato in uniforme nera (conquista di membri delle SS) a cui la gente di solito pensa con la parola nazista. Il blu di Prussia è il colore dell'abbigliamento originale dei cavalieri prussiani, un blu navy scuro vicino al nero. Lo stesso vale per il segno del teschio. È stata fondata nel 1925 come organizzazione di partito che scortava Adolf Hitler del Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori. Dopo che il partito nazista ottenne il potere nel 1933, svolse un ruolo importante nell'epurazione delle molecole anti-partito dello Squadrone d'assalto (SA). Successivamente, le SS si trasformano in un dipartimento che spia, rileva, isola, ospita e monitora elementi ostili in patria e all'estero. Sono classificati come membri onorari o SS generali e guardie armate che sono chiamate part-time a una marcia dimostrativa. Il generale SS fu coinvolto nella polizia, nelle forze di polizia e nel genocidio degli ebrei non solo in Germania ma anche nei territori occupati in tutta Europa, e la guardia armata prese parte alla guerra insieme alla Wehrmacht (esercito regolare). Dopo la seconda guerra mondiale, al processo per criminali di guerra di Norimberga, tutte le organizzazioni delle SS furono perseguite come bande criminali. Le SS indossavano uniformi nere e insegne distintive, inclusi distintivi con teschio, pugnali d'argento e insegne delle "SS" scritte in rune di fulmini, che erano associate al loro superiore nominale, i membri delle SA con camicie marroni. Le SS avranno un impatto importante sulla successiva epurazione delle SA. In quanto unità d'élite di Hitler, le SS furono coinvolte in tutto ciò che Hitler fece. Le SS, che lavoravano come parte dell'esercito grazie al lavoro di polizia, erano diventate una grande organizzazione militare con una scala che potrebbe essere chiamata un altro paese in Germania nel 1939. Sebbene fosse iniziata come una semplice organizzazione a protezione della leadership nazista, il Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori, in seguito le SS crebbero in un esercito di 38 divisioni di combattimento e altre unità d'élite di oltre 900.000 uomini. Al processo per crimini di guerra di Norimberga, le SS furono considerate un'organizzazione criminale a causa della loro partecipazione ad atrocità e ai veterani delle SS, a differenza di altri veterani tedeschi, furono negati molti diritti militari. Tuttavia, molti coscritti furono esclusi dallo stigma criminale perché assegnati alla guardia armata dal governo tedesco.

SS normale

L'RSHA, compreso il quartier generale di sicurezza imperiale (RHSA), la polizia di sicurezza (Orpo) e la polizia di sicurezza (Sipo), aveva forze di sicurezza (SD) incaricate della raccolta di informazioni nazionali ed estere e delle attività di spionaggio. La polizia di sicurezza include la Polizia criminale (Kripo) e la famigerata Gestapo (Polizia segreta di Stato).

Organizzazione

1a divisione SS Panzer Führer Guards Adolf Hitler - 1a divisione SS Panzer (guardia armata) SS Skeleton Force - Gestione dei campi di concentramento (SS generali, SS armate) SS Task Force - Aumenta a 39 unità e svolge un ruolo attivo come unità di combattimento insieme all'esercito regolare (guardie armate) German Heritage Research Association - Un'istituzione che studia i fenomeni occulti e soprannaturali, non è altro che un'istituzione direttamente sotto Hitler. Conteneva anche 140.000 volumi di materiale.

Collegamenti esterni