Fumio Kishida

Article

May 29, 2022

Fumio Kishida (giapponese: 岸田 文雄 キシだ ふMio [*]; nato il 29 luglio 1957) è il 100° Primo Ministro del Giappone e il 27° Presidente del Partito Liberal Democratico del Giappone. Ha servito come Ministro degli Affari Esteri e Presidente Jeongjo del Partito Liberal Democratico, e ha servito come Ministro Speciale nell'Ufficio di Gabinetto (responsabile di Okinawa e Politica del Nord, Riforma della regolamentazione, Mezzi di sussistenza popolare, Capitale e Politica scientifica e tecnologica) a Yasuo Fukuda Consiglio dei ministri. La circoscrizione è il primo distretto della prefettura di Hiroshima. Veniva da una famiglia politica di Minami-ku, città di Hiroshima. Suo padre era Fumitake Kishida, membro della Camera dei rappresentanti e ministro dell'amministrazione delle piccole e medie imprese del Giappone. Suo nonno era Masaki Kishida, un ex membro del Camera dei Rappresentanti. Membro della Camera dei rappresentanti ed ex ministro dell'economia, del commercio e dell'industria, Yoichi Miyazawa è cugino del re Kojong, e l'ex primo ministro Kiichi Miyazawa è lo zio di Yoichi e lontanamente imparentato con Kishida.

Vita

Dopo essersi laureato nel 1982, specializzandosi in giurisprudenza presso la Waseda University, ha lavorato per la Japan Long-Term Credit Bank.

Politica

Come viceministro della Camera dei rappresentanti, Kishida è stato eletto per la prima volta nel luglio 1993. Ha servito sette volte alla Camera dei Rappresentanti e ha rappresentato il Primo Partito di Hiroshima e il Primo Gabinetto Koizumi (Ministero dell'Istruzione, della Cultura, dello Sport, della Scienza e della Tecnologia). Fino a settembre 2012 è stato presidente della commissione parlamentare per la situazione dei liberaldemocratici. Nei liberaldemocratici, è vicino al veterano in pensione Makoto Koga. Nell'ottobre di quell'anno, Kishida assunse il controllo della fazione Koga. È stato nominato presidente del quartier generale per la rivitalizzazione del potere economico del Giappone dal Partito Liberal Democratico. Come Shinzo Abe e la maggior parte dei membri del suo gabinetto, Kishida è un membro dell'organizzazione parlamentare giapponese.

Ministro

Kishida è stato ministro dell'Agenzia per lo sviluppo di Okinawa dal 2007 al 2008, prima nel primo governo della riforma Abe Shinzo e poi nel governo Fukuda Yasuo. Nel 2008 è stato nominato Ministro degli Affari Speciali del Gabinetto Fukuda, allora responsabile degli affari dei consumatori e della sicurezza alimentare. È stato anche Ministro della Scienza e della Tecnologia sotto il Gabinetto Fukuda. Il 26 dicembre 2012 è stato nominato Ministro degli Affari Esteri nel 2° Gabinetto Shinzo Abe e ha prestato servizio fino al 2017. Tuttavia, poiché l'opinione pubblica sul Primo Ministro Abe si è deteriorata in relazione allo scandalo dell'università di medicina che ha coinvolto il Primo Ministro Abe, la necessità di un Il rimpasto è stato sollevato.In questo momento, ha rivelato ad Abe la sua intenzione di tornare al partito, e ha assunto la carica di presidente Jeongjo, che è il capo del comitato politico del gruppo di negoziazione dell'Assemblea nazionale nel Partito Liberal Democratico.

Candidato Primo Ministro

Secondo lo Yomiuri Shimbun del giugno 2020, il tasso di approvazione del primo ministro Shinzo Abe è diminuito negli ultimi anni e il rivale di Abe Shigeru Ishiba nell'LDP è cresciuto in popolarità. Secondo il sondaggio, ad eccezione del primo ministro Abe, Shigeru Ishiba si è classificato al primo posto, Shinjiro Koizumi al secondo posto, Taro Kono al terzo e Fumio Kishida al quarto. Tra i più stretti collaboratori di Abe, Fumio Kishida è il più popolare e Toshihiro Nikai e Fumio Kishida competono per il primo o il secondo posto come successore del Primo Ministro Abe. Nella competizione del Primo Ministro del 2020, dopo aver perso contro Yoshihide Suga, non è stato in grado di candidarsi al governo Suga, ma l'LDP ha sconfitto Taro Kono, che avrebbe dovuto vincere il primo posto nelle elezioni dell'LDP il 29 settembre 2021, quando ha doveva essere nominato Primo Ministro del Giappone nell'ottobre 2021. eletto governatore Il candidato Kono, considerato un riformista, ha ricevuto la più alta opinione pubblica in Giappone con il sostegno dei giovani, ma si stima che Kishida sia stato eletto presidente del partito dalle fazioni e dai membri dell'LDP che hanno favorito il candidato più conservatore.

Risultati delle elezioni passate

Note a piè di pagina

Collegamenti esterni

Wikimedia Commons ha media relativi a Fumio Kishida. (giapponese) Sito ufficiale Twitter (@kishida230) Facebook Youtube Instagram