Ki Se-chun

Article

May 22, 2022

Ki Se-chun (1933-6 maggio 2022) è stato un attivista sudcoreano e studioso cinese. L'edificio principale è Haengju e il numero è Mukjeom (墨店). Fu il primo studioso in Corea a completare la traduzione completa di Mu-ja, uno dei cento allievi, e influenzò il movimento di democratizzazione combinando l'ideologia orientale con i movimenti di democratizzazione e riunificazione. Nato a Jeongeup, Jeollabuk-do nel 1933. È il discendente della quindicesima generazione di Ki-Seung Ki, che servì come ambasciatore Seongkyunkwan durante il regno del re Seonjo della dinastia Joseon. Invece di frequentare una scuola giapponese, ha preso lezioni di lingua cinese come Samgyeong dei bibliotecari a Seodang, e in seguito si è trasferito alla quinta elementare. Dopo essersi diplomato alla Jeonju Normal School, è entrato alla Chonnam National University School of Law, ma ha partecipato attivamente alla Rivoluzione del 4.19 ed è entrato all'università dopo il 16.5. Mentre lavorava a Seoul, ha fondato la Donghak Revolutionary Research Society nel 1963 e ha studiato la teoria dei paesi in via di sviluppo e le questioni dell'unificazione. Nel 1968 fu coinvolto nell'incidente del Partito Rivoluzionario dell'Unificazione e fu indagato insieme al professor Shin Young-bok, ma fu condannato a una pena sospesa e non fu condannato al carcere. Da allora, ha gestito una piccola officina meccanica a Daejeon, progettato e prodotto macchine per lo stampaggio a iniezione e macchine automatiche per l'imballaggio, ecc. ha fatto movimenti sociali. Si è immerso nella filosofia orientale e occidentale e ha pubblicato numerose traduzioni e commenti.

Libri

Moja - Non c'è nessun altro al mondo, 1992 Jesus and Moja, co-autore di Ik-Hwan Moon, 1994 Antologia di poesie storiche cinesi, co-autore di Shin Young-bok, 1994 Nota filosofica Juche, 1997 Una nuova lettura di pensieri orientali per una nuova generazione - Confucianesimo, Mukka, Taoismo, Joo-yong, 2002 Oriental Classical Walks Volumi 1 e 2, 2005 figlio maggiore, 2006 Zhuangzi (traduzione completa), 2007 Introduzione al neoconfucianesimo 2007 Conferenza Lao-Tzu, 2008 Moja, 2009 Lezione di Dialoghi, 2010

Note a piè di pagina