anticipazione

Article

June 25, 2022

Ki Ki-seung (奇大升, 11 dicembre 1527 (18 novembre nel calendario lunare) - 5 dicembre 1572 (1 novembre nel calendario lunare)) è stato uno studioso e studioso di neoconfucianesimo a metà della dinastia Joseon . È il nipote di Ki-myeon, Ki-myeon e suocero di Cho Chan-han Nato a Sogoryong-ri, Gwangsan-myeon, Gwangsan-myeon, Jeolla-do, l'edificio principale è Haengju. , e il titolo è Letteratura (文憲). Contribuì al miglioramento del livello di neoconfucianesimo a Joseon attraverso i dibattiti sui quattro principi dei Sette Jeongsang e Lee Ki-gi con Toegye Yi Hwang. È stato offerto a Wolbongseowon nella città metropolitana di Gwangju.

Vita

Nato nel 1527 (22° anno del re Jungjong) a Sogoryong-ri, Gwangsan-gu (attualmente Shinryong-dong, Gwangsan-gu, città metropolitana di Gwangju) da suo padre Gi-jin e dalla madre del clan Jinju Kang. Gizao, la quattordicesima generazione discendente di Ki Sun-u, il primo ministro della dinastia Goryeo, e il padre dell'imperatrice Ki, l'imperatrice di Sunje, era il pronipote di Ki Yun-suk, il secondo fratello del suo undicesimo nonno Ki Pil-seon. Nel 1534 (29° anno del re Jungjong), sua madre morì, ed era molto triste e piangeva come un adulto. Nel 1537 andò a Hyangsuk (鄕塾) e imparò il Daehak Janggu (大学章句), e padroneggiò anche ciò che i suoi compagni di classe stavano imparando, ed era anche esperto di matematica e dei principi dei sei elementi e dei cinque elementi . Nell'autunno del 1546 (il primo anno del re Myeongjong), superò il corso Jinsapeu (進士科) a Hyangsi (鄕試) e superò la città di Sama nel 1549 (il 4° anno del re Myeongjong). Nel 1555 (10° anno del re Myeongjong), quando suo padre, Gong Muljae, morì, visse come una tomba femminile. Nel 1557 compilò tre volumi del Jumunrok, estratti dalla Grande Battaglia di Zhuzi (朱子大全). Nel luglio 1558 (13° anno di re Myeongjong), sulla strada per Seoul per sostenere l'esame passato, Kim In-hu, il servitore del generale, e il governo coloniale giapponese di Tae-in furono discussi e fu discussa la teoria di Taegeukdo. Nell'ottobre dello stesso anno, ha sostenuto l'esame presso il Dipartimento di Letteratura e Eul, ed è diventato uno studioso confuciano, Kwon Ji-Seung-Moon. In quel mese ottenne il Cheonmyeongdo (天命圖) da Chuman Jeong Ji-woon a Seoul e visitò Toegye Yi Hwang, che si trovava a Gyeongjeo, per discutere le sue opinioni. Nel novembre 1558 (13° anno del re Myeongjong), mentre tornava a casa in vacanza, tornò a Iljae e tornò in Corea. Più tardi, alla domanda sulla difficoltà nell'identificare e discriminare Kim In-hu, Kim In-hu ha risposto: "Dato che questo e qi sono mischiati, non si può dire che Tae-geuk esista a parte yin e yang, ma la distinzione tra ta e gi è chiaro, quindi ta-geuk e yin-yang sono unici. Non posso farlo. "Ha detto che la sua argomentazione era corretta e, dopo aver discusso entro un giorno, è stata respinta. Nel gennaio 1559 (14° anno di re Myeongjong), ricevette una lettera inviata da Yi Hwang a Toegye, e in marzo scrisse un libro e una risposta a Toegye e sostenne i quattro principi. Ad agosto scrisse una lettera a Toegye, discutendo della rettitudine della fonte e della fonte e insistendo sulla dottrina della sessualità. In ottobre ho ricevuto la risposta di Toegye (答書) e Byeonseol (辨說). Quell'inverno, andò a Maeyang e tenne una conferenza su Lee Ki a Haseo Kim In-hu, che viveva nelle vicinanze. Era profondamente sospettoso della "Seven Jeongsik Lee Ki-ho Confession" di Lee Hwang e fece una domanda. Haseo Kim In-hu ha fornito analisi e argomentazioni dettagliate in modo completo e preciso. Nel marzo 1560 (il 15° anno del re Myeongjong), scrisse un articolo sullo Yeongjeon di Kim In-hu, che aveva abbandonato il mondo, e pubblicò il suo nome. A maggio ha discusso in una lettera di Chuman Jeong Ji-un e Cheon Myeong-do (天命圖). Ad agosto scrisse 『Sachilsol』 e 『Changseo』 e li diede a Toegye Yi Hwang, sulla base del reddito guadagnato da Haseo Kim In-hu. Quando lo stava predicando, lo rivelò, raggiungendo decine di migliaia di parole. Dal marzo 1559 (13° anno del re Myeongjong), scambiò corrispondenza con Yi Hwang per 12 anni. 15 di loro