protestantesimo

Article

August 10, 2022

Il protestantesimo (改新敎), o evangelicalismo, o protestantesimo è una tradizione cristiana emersa attraverso la Riforma dei Riformatori nel XVI secolo, che erano pro-riformatori della Chiesa occidentale. Nell'XI secolo la chiesa occidentale fu separata dall'attuale Chiesa orientale, che era incentrata sulla chiesa comune (chiesa universale) a causa della scissione della chiesa nell'XI secolo. Successivamente, le principali denominazioni del cristianesimo si sono formate dalle chiese orientali e occidentali alla Chiesa ortodossa, alla Chiesa cattolica e alla Chiesa protestante. All'interno del protestantesimo, ci sono denominazioni come luteranesimo, anglicanesimo e metodismo del protestantesimo, che sono "riformismo" e riformato, presbiteriano, battista e denominazioni, come anabattisti, avventisti e pentecostali, che sono "ricostruzionismo". In Corea, "cristianesimo" e "chiesa" si riferiscono generalmente al "protestantismo".

Panoramica

Nel XVI secolo la Chiesa d'Occidente fu divisa in favorevoli e contrari alla richiesta di riforma per problemi sociali e politici, cioè la riforma religiosa della Chiesa d'Occidente.I papalisti che si opposero e sostenevano il sistema esistente furono divisi in la Chiesa cattolica'. Sebbene questo aspetto sembri essere iniziato con Lutero, infatti, le pretese di riforma della Chiesa occidentale continuarono attraverso la critica alla politica delle prostitute nel X secolo, S. . A causa dei gravi problemi della Chiesa d'Occidente nel XV e XVI secolo, movimenti di riforma incentrati sul "Vangelo" si svilupparono quasi contemporaneamente in varie regioni prima e dopo Lutero. All'inizio, il protestantesimo era un movimento cristiano all'interno della Chiesa occidentale come attività di trasformazione per restaurare il "vangelo" e mettere il "vangelo" al centro della chiesa, piuttosto che intenderlo incentrato su una denominazione specifica. In Europa, in Germania, Francia e Spagna, che sono la terraferma dell'Europa, i tradizionali popecentristi antiriformisti hanno indicato gli argomenti dei filoriformisti come "evangelici" e hanno chiamato i filoriformisti "evangelici". tutta la chiesa protestante. In Inghilterra si riferisce a tutti i movimenti e tradizioni apparse in 'Protest' contro il sistema politico legato all'Opposizione Riformatrice della Chiesa occidentale, ed era chiamato 'Protestant', che significa manifestanti. Usato come parola per significare Nella tradizione della chiesa protestante, nel processo di sviluppo della Riforma, è apparsa la pretesa di una riforma moderata e di una riforma radicale basata sull'evangelicalismo. Il flusso della teologia "riformista" della riforma moderata e della teologia "ricostruzionista" della riforma radicale è stato gradualmente diviso nel corso del movimento. Nei primi giorni della Riforma, la Chiesa luterana, seguendo Lutero, si formò con la teologia del "riformismo", che cercava di rettificare gli errori delle tradizioni delle Chiese orientali seguendo le tradizioni della Chiesa primitiva e della Chiesa cattolica. Nella teologia "ricostruzionista", che enfatizza le tradizioni della Chiesa primitiva e della Chiesa cattolica, e cerca di rompere con le tradizioni della Chiesa occidentale, la "Chiesa riformata" e la "Chiesa anabattista" ricostruzionista radicale si sono formate attraverso Zwingli e Calvino. Successivamente, la Chiesa luterana, la Chiesa anglicana, la Chiesa metodista, la Chiesa della santità, la Chiesa dell'esercito della salvezza e la Chiesa pentecostale furono formate come denominazioni teologiche trionfalistiche.Si formarono chiese, chiese mennonite, ecc. Oltre allo sfondo teologico della formazione delle maggiori denominazioni odierne, la teologia dei tempi