B-52 (aereo)

Article

February 4, 2023

Il Boeing B-52 Stratofortress è un bombardiere strategico della United States Air Force sviluppato da Boeing. Soprannominata stratofortezza, significa "fortezza stratosferica". Da quando è iniziata la sua attività nel 1955, ha svolto un ruolo nella forza strategica dei bombardieri dell'aeronautica americana ed è ancora in funzione dal 2021 mentre subisce varie riparazioni.

Panoramica

Tecnicamente, è un aereo con prestazioni di velocità subsonica, potenza di crociera e potenza di carico dell'armamento di un bombardiere intercontinentale (dieci dieci Bomber) in base a vari fattori dimostrati dal precedente Boeing B-47. È stato creato per attaccare obiettivi in ​​Unione Sovietica con bombe nucleari a caduta libera, ma durante la guerra del Vietnam ha bombardato un tappeto in quantità molto maggiori rispetto alle bombe sganciate nella seconda guerra mondiale, temendo che fosse un "uccello morto". È stato fatto. Poiché viene utilizzato per attacchi nucleari strategici, la parte centrale della fusoliera è un vano bombe ed è possibile trasportare bombe nucleari grandi e pesanti. Il modello iniziale era equipaggiato solo con una grande bomba all'idrogeno, ma dalla guerra del Vietnam alcuni velivoli sono stati modificati in modo da poter trasportare anche normali bombe a caduta libera. Negli ultimi tipi G e H, i missili da crociera lanciati dall'aria (inizialmente AGM-28 Hound Dog, in seguito SRAM e ALCM, entrambi dotati di proiettili nucleari) erano le armi principali. Le armi possono essere inoltre montate sul pilone sotto l'interno dell'ala principale, oltre al vano bombe all'interno della fusoliera. Inoltre, il primo modello era dotato di un motore turbogetto, ma il secondo modello è stato sostituito con un motore turbofan per migliorare l'efficienza del carburante ed estendere l'autonomia di crociera. Il carrello di atterraggio è una variante in tandem che segue dal B-47. Nella parte inferiore della fusoliera, è dotato di quattro carrelli di atterraggio principali allineati in tandem a doppia fila e stabilizzatori che supportano le estremità alari. Il carrello di atterraggio principale del B-52 è unico in quanto ciascuno può essere guidato. Questo viene calcolato dal sistema di navigazione inerziale e facilita l'atterraggio con vento laterale (atterraggio a mazza) regolando automaticamente il carrello di atterraggio principale nella direzione effettiva di marcia (direzione pista) oltre alla direzione del muso rivolta controvento. , È concepito per prevenire danni il pneumatico (corda tagliata) a causa dello slittamento durante l'atterraggio. Temendo l'intensificarsi della Guerra Fredda e l'attacco nucleare a sorpresa dell'Unione Sovietica, gli Stati Uniti hanno costantemente tenuto più B-52 in aria per prevenire l'annientamento a causa di attacchi nucleari nemici e hanno consentito un attacco nucleare di rappresaglia sulla sfera comunale in qualsiasi momento. (Chrome Dome) è stato effettuato dal 1962, ma le pattuglie con armi nucleari vere hanno causato incidenti di contaminazione radioattiva a causa di incidenti multipli e sono state cancellate dopo l'incidente aereo militare americano della base aerea di Thule del 1968. È stato fatto. C'era anche un piano per installare il missile balistico lanciato dall'aria "Skybolt" per rafforzare ulteriormente la potenza di attacco, ma fu cancellato nel 1962 a causa di difficoltà tecniche. Da allora, a causa dello sviluppo di missili balistici lanciati da sottomarini e missili da crociera, questo tipo di piano non è stato considerato. Anche durante la Guerra Fredda, non c'era traccia di introduzione nell'aeronautica di paesi occidentali come Regno Unito, Giappone e Germania e paesi amici come l'Iran prima della rivoluzione, e fino ad ora non c'era traccia di introduzione o operazione al di fuori della US Air Force. A partire dal 2021, è un aereo con tecnologia vecchia 3-4 generazioni fa anche dopo aver subito diversi ammodernamenti e ristrutturazioni in passato, ma è l'affidabilità più importante come arma perché si basa sulla cosiddetta "tecnologia appassita". È altamente valutato in termini sia di strategia che di tattica a causa di vari fattori come la capacità di trasportare armi e la rivalutazione della forza dovuta alla riorganizzazione delle forze armate statunitensi. �