1861

Article

January 30, 2023

Il 1861 (1861) è un anno normale che inizia il martedì secondo il calendario occidentale (calendario gregoriano).

Altri calendari

Zodiaco: Gallo di metallo Yin Giappone (calendario Tenpo) 21 novembre, 1° anno di Man'en -- 18 febbraio, 2° anno di Man'en, 19 febbraio, 1° anno di Bunkyu -- 1 dicembre, 1° anno di Bunkyu Anno Imperiale 2521 Qing Xianfeng 21 novembre 2010-Xianfeng 1 dicembre 2011 Corea Joseon: Cheoljong 12 anni Dangun 4194 Dinastia Nguyen (Vietnam) Tsutoku 14 anni Calendario buddista: 2403-2404- Calendario islamico: 18 giugno 1277-28 giugno 1278 Calendario ebraico: 19 aprile 5621-28 aprile 5622 Giorno Giuliano modificato (MJD): 776 -1140 Lilian Data (LD): 101617 --101981

Calendario

Eventi

Gennaio

2 gennaio Guglielmo I viene incoronato dopo la morte del re Federico Guglielmo IV di Prussia 11 gennaio - Benito Juarez entra a Città del Messico 14 gennaio (4 dicembre, 1° anno di Man'en) --Henry Heusken, l'interprete del Consolato Generale degli Stati Uniti in Giappone, viene ucciso dal Dominio di Satsuma. 10 gennaio Istituzione del primo ministro Zongli Yamen in Cina 24 gennaio (14 dicembre, 1° anno di Man'en) --Firma del Trattato di amicizia e commercio 29 gennaio: il Kansas diventa il 34° stato degli Stati Uniti

Febbraio

Febbraio-Promulgazione della Costituzione dell'Impero Austriaco 4 febbraio Guerra civile: sette Stati del sud stabiliscono gli Stati Confederati d'America, dichiarando l'indipendenza. 18 febbraio - Guerra civile: Jefferson Davis diventa presidente degli Stati Confederati d'America 28 febbraio: viene stabilito il territorio del Colorado.

marzo

3 marzo Ordine di riforma dell'emancipazione nell'impero russo 4 marzo Abraham Lincoln diventa il 16° Presidente degli Stati Uniti Guerra civile: "The Stars and Bars" adottato come bandiera confederata 13 marzo (3 febbraio, Man'en 2) --Caso di occupazione Tsushima della nave da guerra russa: la nave da guerra russa Posadnik visita la baia di Ozaki di Tsushima 17 marzo-Vittorio Emanuele II dichiara la costituzione del Regno d'Italia 28 marzo (19 febbraio, 1° anno di Bunkyu) --Il nome dell'era è stato cambiato da Man'en a Bunkyu 30 marzo: William Crookes scopre il tallio

Aprile

12 aprile Guerra civile: scoppia la battaglia di Fort Sumter 13 aprile (4 marzo 1945) --Nave da guerra russa Tsushima Occupazione: Posadnik ancora a Imosakiura e mostra la residenza permanente

maggio

May-Frederick Townsend Ward riorganizza l'esercito sempre vittorioso

giugno

1 giugno: viene formato il Partito del progresso tedesco 22 giugno (15 maggio 1945): apre la prima pista da bowling del Giappone nell'insediamento di Nagasaki Oura

luglio

1 luglio-Giornale vaticano Osselvatore Romano primo numero 2 luglio (25 maggio, 1° anno di Bunkyu) --Nikolai Kasatkin sbarcò ad Hakodate ed evangelizzò la Chiesa ortodossa 5 luglio (28 maggio, primo anno di Bunkyu) --I ronin del clan Mito e altri attaccano l'ambasciata britannica in Giappone (Tozenji) (incidente di Tozenji) 21 luglio - Guerra civile: prima battaglia di Bull Run

Agosto

All'inizio di settembre, la nave da guerra russa Tsushima Occupazione: la flotta britannica dell'area cinese guidata dal vice ammiraglio James Hope arriva a Kanagawa, due delle quali si precipitano a Tsushima 5 agosto L'esercito americano abolisce la punizione con la frusta

Settembre

29 settembre (25 agosto, 1° anno di Bunkyu) --Incidente di Tsushima della nave da guerra russa: Posadnik lascia Imosakiura

ottobre

21 ottobre - Guerra civile: battaglia di Ball's Bluff

Novembre

7 novembre - Guerra civile: battaglia di Belmont 8 novembre - Guerra civile: si verifica l'affare Trent 11 novembre - Incoronazione dell'imperatore Tongzhi 22 novembre (20 ottobre, primo anno di Bunkyu) --La principessa Kazu lascia Kyoto per un matrimonio con Iemochi Tokugawa

Dicembre

8 dicembre - L'imperatore Napoleone III di Francia invia in Messico in Inghilterra e Spagna Dicembre, elezioni generali della Camera dei Rappresentanti prussiana. Vittoria schiacciante liberale. Le fazioni del governo difficilmente possono ottenere posti.

Data sconosciuta

Fondatore in Germania