Maresciallo dell'esercito (Regno Unito)

Article

May 21, 2022

Il maresciallo dell'esercito (Field Marshal) nel Regno Unito è il grado più alto dell'esercito britannico. È una classe a 5 stelle corrispondente al codice NATO OF-10, ed è equivalente all'Ammiraglio della Marina Militare della Royal Navy e all'Ammiraglio dell'Aeronautica Militare della Royal Air Force. Il grado di maresciallo dell'esercito è contrassegnato da due bastoni da maresciallo circondati da foglie gialle sotto la corona di Sant'Edoardo. Come l'Air Force Marshal e il Navy Marshal, l'Army Marshal è tradizionalmente per tutta la vita, indipendentemente dal sistema a metà paga. Il maresciallo è stato nominato sporadicamente nella storia e nei secoli XVIII e XIX ci fu un periodo di non nomina (perché tutti i marescialli morirono). Dopo la seconda guerra mondiale, era consuetudine nominare il capo di stato maggiore imperiale (in seguito ribattezzato capo di stato maggiore) l'ultimo giorno del suo mandato. Inoltre, il capo di stato maggiore della difesa, che è il capo del gruppo uniforme dell'intero esercito britannico, viene solitamente promosso a maresciallo al momento della sua nomina. Dalla sua emanazione nel 1736, un totale di 141 persone sono state nominate maresciallo dell'esercito. La maggior parte di loro prestava servizio nell'esercito britannico o nell'esercito indiano britannico e, dopo essere stati promossi, alla fine divennero marescialli. Diversi membri della famiglia reale britannica, più recentemente il principe Edoardo di Kent e il principe Carlo, sono stati nominati marescialli dopo un breve periodo di servizio militare. Edoardo VII era già un maresciallo al momento della sua incoronazione, ma i tre re britannici, Giorgio V, Edoardo VIII e Giorgio VI, divennero marescialli al momento della sua incoronazione. E i due principi, Alberto, principe di Sassonia-Coburgo-Gota e Filippo, principe di Edimburgo, furono nominati marescialli dalla regina sposata. Il maresciallo può essere nominato cerimonialmente come atto diplomatico. Dodici monarchi di altri paesi divennero marescialli, ma l'imperatore tedesco Guglielmo II, l'imperatore austriaco Francesco I e l'imperatore Showa furono privati ​​della loro posizione di maresciallo dopo essere diventati nemici della Gran Bretagna e dei loro alleati in entrambe le guerre mondiali. Inoltre, un francese (Ferdinand Foch) e un australiano (Thomas Brammy) hanno contribuito alla prima e alla seconda guerra mondiale e un politico (Jan Smuts) è diventato un maresciallo. Un rapporto commissionato dal Ministero della Difesa britannico nel 1995 formulava molte raccomandazioni sulla riduzione dei budget militari, inclusa l'abolizione delle cinque stelle. La logica era che il maresciallo era sproporzionato rispetto alle dimensioni delle unità che comandava e che tali classi non erano più utilizzate negli alleati stretti, inclusi gli Stati Uniti (negli Stati Uniti).La posizione di maresciallo esiste ancora, ma nessun nuovo ufficiale ha stato assegnato dal maresciallo Omar Bradley). Non tutta questa raccomandazione è stata adottata, ma la pratica di promuovere il capo di stato maggiore a cinque stelle è stata abolita e ora viene nominata solo in casi speciali. L'ultima persona ad essere promossa come soldato attivo fu il barone Peter Inge nel 1994. Ing si dimise da Capo di Stato Maggiore della Difesa nel 1997, ma il suo successore, Charles Guthrie, fu la prima persona a non essere promosso Maresciallo quando divenne Capo di Stato Maggiore della Difesa. Negli ultimi anni, nel 2012, la regina Elisabetta ha nominato il principe Carlo maresciallo dei tre eserciti di terra, mare e aria come encomio per sostenere la regina, comandante in capo dell'esercito britannico. Allo stesso tempo, Guthrie, che si è ritirato dal Capo di Stato Maggiore della Difesa nel 2001 e si è ritirato dal servizio attivo, è stato anche nominato Marsui Onorario dell'Esercito. E nel giugno 2014, l'ex capo di stato maggiore della difesa Michael Walker è stato nominato maresciallo onorario dell'esercito. I Royal Marines non usano il grado di maresciallo, ma il grado di maresciallo dell'esercito è usato nell'uniforme del comandante generale del Royal Marine Corps, che è il comandante in capo cerimoniale (equivalente al colonnello in capo).