Atletica

Article

February 1, 2023

Atletica (Rikujokyogi) è un termine generale per le competizioni incentrate sulle tre abilità di base di corsa, salto e lancio, che vengono eseguite principalmente su piste, campi o strade negli stadi all'aperto. Spesso indicato semplicemente come terra.

Panoramica

L'atletica è un termine generale per le competizioni incentrate su tre abilità di base: corsa, salto e lancio, che vengono eseguite principalmente all'aperto (campi, piste, strade, ecc. negli stadi all'aperto). Alcune gare di atletica leggera si svolgono al chiuso, come i Campionati mondiali di atletica leggera indoor, e alcune sono eventi ufficiali solo al chiuso, come la corsa di 60 metri. La sua storia risale ai primi Giochi Olimpici Antichi nel 776 aC. → #Storia L'atletica leggera è classificata in generale in gare di atletica leggera, che sono principalmente eventi di corsa e si svolgono sulla pista dello stadio, e gare di campo, che si svolgono principalmente in campo all'interno della pista, principalmente per il salto (salto in larghezza, ecc.) e lanci (lancio del martello, ecc.) Inoltre, esistono gare su strada come maratone e marciapiedi che si svolgono su percorsi disposti su strade esterne allo stadio. Tuttavia, a seconda dello stadio, il luogo di gara per le gare sul campo (in particolare il salto) può essere allestito all'esterno della pista. Le gare di atletica leggera possono essere combinate con le gare di atletica leggera come gare che si svolgono all'interno dello stadio di atletica.

Storia

L'atletica è uno sport con una storia che risale ai primi giochi olimpici antichi nel 776 a.C. In questo momento (il primo), è stato eseguito solo l'evento di corsa lungo lo stadio, lo Stadion running (corsa a breve distanza nei tempi moderni), e il numero di eventi è aumentato da allora in poi. Ai Giochi Olimpici di medio termine nell'antica Grecia, oltre alla corsa Stadion (sprint), la corsa Diaulos (corsa di mezzofondo), la corsa di Dolichos (corsa di lunga distanza), il pentathlon, il lancio del disco, il lancio della lancia e il salto in alto erano anche eseguita. Inoltre, in Grecia si sono svolte altre importanti competizioni come i Giochi di Nemea, i Giochi Istmici e i Giochi Pitici. Anche altri gruppi etnici come Celti, Teutoni e Goti che sconfissero l'Impero Romano sembravano aver tenuto gare di atletica e guadagnato popolarità. Tuttavia, l'atletica era generalmente associata alla disciplina militare in questi popoli e non era molto organizzata. Nel Medioevo, i figli degli aristocratici sembravano praticare la corsa, il salto e la lotta oltre all'allenamento come l'equitazione, la lancia da cavallo e l'arte della spada. Organizzare gare con rivali e amici dei concorrenti era diffuso, sia formale che informale. È stato confermato che molti sport atletici sono diventati popolari in tutta Europa, indipendentemente dai tempi. L'atletica si è sviluppata come sport moderno dopo il Rinascimento e si è diffusa in tutto il mondo dopo i Giochi olimpici di Atene del 1896. Molti atleti hanno origini antichissime e la forma di questo sport è già stata stabilita nell'antica Grecia. L'atletica si è svolta anche ai Giochi Olimpici del 1896 nei primi Giochi Olimpici Moderni, e sono sempre stati organizzati come competizioni.Allo stesso tempo, insieme al nuoto, che si svolge dai primi Giochi ed è considerato una competizione a forma di fiore nella prima metà dei Giochi Olimpici, i Giochi Olimpici Si dice che sia la seconda metà dei Giochi Olimpici. Per quanto riguarda l'atletica e il nuoto, i numeri di gara sono spesso il n. 1 e il n. 2 in competizioni sportive complete diverse dai Giochi Olimpici, come il salto con l'asta e il lancio nell'atletica.