Pianta da seme

Article

August 17, 2022

Le piante da seme (nome scientifico: Spermatophyta) sono piante che formano semi a seguito della riproduzione sessuale. Incluso nelle piante vascolari con fasci vascolari. Occupa circa l'80% di tutte le piante ed è approssimativamente suddivisa in gimnosperme e angiosperme.

Evoluzione

Gli antenati delle piante da seme sono piante di felce. Sebbene la struttura corporea delle piante di felce fosse ben adattata alla vita terrestre, richiedono acqua per la fecondazione sul lobo anteriore. I semi proteggono il lobo anteriore e consentono la fecondazione in esso in modo che la fecondazione possa essere eseguita senza fare affidamento sull'acqua del mondo esterno. Ciò ha notevolmente migliorato l'adattamento delle piante alla vita terrestre. Di conseguenza, si è espansa per sbarcare in tutto il mondo tranne che nelle regioni polari e ha acquisito una grande diversità. È anche importante che i semi abbiano una struttura che accumuli molti nutrienti, il che li rende un'importante fonte di nutrienti per gli animali e che la coevoluzione con gli animali sia progredita intorno a loro. Per la dispersione dei semi, ci sono molte scene in cui vengono utilizzati animali dalle piante e lo stesso fenomeno può essere visto attraverso l'impollinazione.

Classificazione

Aspetto e prosperità

Apparso nella seconda metà dell'era paleozoica, presto privò la pterofita dello status di albero predominante sul terreno, e successivamente la posizione principale passò dalle gimnosperme alle angiosperme, ma continua a coprire la superficie del mondo fino ad ora. .

Caratteristiche

Per quanto riguarda le specie moderne, le piante da seme sono anche chiamate piante da fiore perché hanno "fiori" come organi riproduttivi, ma alcune angiosperme sono difficili da distinguere dalle foglie di spore, quindi solo i fiori delle angiosperme sono chiamati fiori.Ho un'idea. Sebbene sia una pianta fossile, alcuni semi di felce hanno semi su foglie normali. Come accennato in precedenza, i semi derivano dalla struttura che protegge il lobo anteriore, ei fiori derivano dalla struttura che disperde le spore, che è il pre-stadio. Pertanto, si ritiene che i due abbiano origini diverse, e che prima siano nati quelli che formano semi, quindi sono state spruzzate spore maschili e si sono formati fiori come struttura per riceverli. Elenco dei metodi di propagazione delle piante