botanica

Article

May 22, 2022

La botanica (botanica) è "una suddivisione della biologia per le piante". Nell'antichità era comune dividere gli esseri viventi in animali e piante, e la zoologia e la botanica esistevano prima della nascita della biologia. Inoltre, con il recente sviluppo della biologia molecolare e delle scienze della vita, a volte viene chiamata scienza delle piante con la sfumatura di staccarsi dalla botanica classica.

Settore accademico

I sottocampi della botanica includono vari campi come la morfologia delle piante, lo sviluppo delle piante, la fisiologia delle piante, la geografia delle piante e l'ecologia delle piante. Inoltre, la pteridologia, la scienza del muschio, la scienza delle alghe, la dendrologia, ecc. possono essere suddivise in base all'organismo bersaglio. È anche profondamente coinvolto in agricoltura, silvicoltura, orticoltura e scienza dei pascoli. A partire dalla nomenclatura Binomiale di Linne, si sono sviluppati studi tassonomici e, a partire dalle leggi di Mendel, sono stati effettuati anche incroci genetici.

Anatomia / Citologia / Istologia

Il tessuto è facile da osservare perché le cellule vegetali hanno una parete cellulare, proprio come le prime cellule trovate erano i tappi di sughero. Gli studi istologici proseguirono con la scoperta delle cellule poco dopo l'uso dei microscopi. La teoria cellulare è anche un passo avanti rispetto alle piante. Tuttavia, da allora i progressi non sono stati rapidi. Uno dei fattori è che la vivisezione come gli animali è difficile nelle piante. Negli animali ci sono vari organi del corpo che possono essere estratti separatamente, mentre nelle piante ognuno di essi funziona cellula per cellula ed è in stretto contatto tra loro. Pertanto, la funzione delle piante a quel livello è stata spesso indovinata ipotizzando un semplice meccanismo. La ricerca è ancora in corso in questo campo a partire dal 21° secolo.

Fisiologia vegetale

La crescita delle piante senza cibo è stata a lungo esplorata, compresi gli esperimenti di Helmont (1648) che misuravano la crescita del salice e la perdita di suolo nel mezzo. Sebbene l'esistenza di reazioni di luce e oscurità fosse stata prevista all'inizio del XX secolo a causa di varie condizioni legate alla fotosintesi e alla comparsa dei loro effetti, è stato solo dopo la delucidazione concreta del meccanismo. la catena respiratoria. Inoltre, la fisiologia a livello individuale include la scoperta di ormoni vegetali da studi sulla regolazione della crescita e sui movimenti nastici.

Genetica

La genetica ha iniziato a svilupparsi quando Mendel ha usato i piselli per chiarire le leggi e la ricerca utilizzando Arabidopsis thaliana, riso e tabacco come piante modello è stata condotta attivamente. Tuttavia, anche prima, le piante venivano spesso utilizzate negli esperimenti genetici. Ciò è probabilmente dovuto al fatto che molti degli organismi allevati e coltivati ​​dall'uomo hanno una durata di vita più breve e sono più facili da gestire. Tuttavia, poiché Drosophila e Neurospora crassa sono stati utilizzati come organismi modello, l'uso di piante modello è diminuito in prima linea nella ricerca.

Geografia vegetale / Ecologia

La fitogeografia discute la distribuzione della flora in diverse parti del mondo e la flora è un fattore importante nel determinare la fase di una regione. Pertanto, era fortemente legato alla geografia e si muoveva verso la divisione delle zone climatiche. Inoltre, la ricerca sulla composizione di varie comunità vegetali in varie regioni si è evoluta nell'ecologia di comunità relativa alle piante chiamate fitosociologia. D'altra parte, la teoria della successione si è evoluta da tali transizioni di comunità vegetali. Inoltre, il concetto di ecosistema è nato pensando insieme alla comunità animale. Queste sono una parte importante dell'ecologia. Nota a piè di pagina