Tokyo 15° distretto

Article

January 30, 2023

I 15 quartieri di Tokyo sono i quartieri di Tokyo sotto la legge sull'organizzazione di contea, quartiere, città e villaggio, parte dei distretti amministrativi della città di Tokyo sotto il sistema cittadino (tutti prima dell'espansione dell'area della città) e parte del distretti amministrativi di Tokyo sotto il sistema metropolitano di Tokyo.Era un termine generale per i 15 quartieri. C'è una differenza nell'intervallo tra il momento in cui viene applicata la legge sull'organizzazione di contea, rione, città e villaggio e il momento in cui viene applicato il sistema cittadino. Dopo che il 20° arrondissement fu nuovamente fondato dall'espansione dell'area della città e divenne il 35° arrondissement di Tokyo, fu anche chiamato l'area della città vecchia.

Panoramica

Si riferisce ai 15 reparti di Kojimachi, Kanda, Nihonbashi, Kyobashi, Shiba, Azabu, Akasaka, Yotsuya, Ushigome, Koishikawa, Hongo, Shitaya, Asakusa, Honjo e Fukagawa... Questo ordine di disposizione è stato specificato per disegnare un carattere "no" a partire da Kojimachi Ward, dove si trova il Palazzo Imperiale, ed è stato ufficialmente organizzato in questo ordine. Inoltre, per quanto riguarda i 6 sobborghi, da Ebara, Minamitoshima, Higashitama (Minamitoshima e Higashitama furono integrati in Toyotama nel 1896), Kitatoshima, Minamiadachi, Minamikatsushika e Southwest Disposti in senso orario verso sud-est. Per riferimento, l'ordine dal 1° al 20° distretto di Parigi, la capitale della Francia, è simile all'ordine del 15° distretto di Tokyo in quanto disegna un vortice in senso orario dal centro.

Storia

Il grande sistema di suddivisione dei rioni, che istituì sei maggiori rioni nella città di Tokyo l'8 gennaio 1872 (28 novembre 1872), non mise radici e la contea fu istituita nella prefettura di Tokyo il 2 novembre 1878 (Meiji 11) Quando è entrata in vigore la Legge sull'organizzazione municipale, sono stati istituiti quindici reparti. L'areale iniziale era all'interno dell'ex Shubiki e della terra di Sumibiki (l'area sotto la giurisdizione del magistrato cittadino di Edo) (vedi la sezione "15 Rioni del 1878"). Quando il sistema città/paese/villaggio fu imposto il 1 aprile 1889 (22 Meiji), la gamma di alcuni rioni fu cambiata e, mentre si espandeva, alcuni furono fusi con ogni città/villaggio nelle 6 contee della prefettura. una cosa. Il poligono in quel momento era il poligono all'epoca dell'inaugurazione della città di Tokyo, ei 15 reparti furono trasferiti nei distretti amministrativi della città di Tokyo (vedi la sezione "15 reparti del 1889"). Il 1 ottobre 1932 (Showa 7), la città di Tokyo incorporò le città e i villaggi circostanti e istituì 20 nuovi quartieri, diventando la cosiddetta Greater Tokyo City, 35 quartieri di Tokyo. Successivamente, i 15 reparti al momento dell'inaugurazione furono talvolta chiamati l'area della città vecchia e i 20 reparti di nuova costituzione furono talvolta chiamati la nuova area della città. Con l'entrata in vigore del governo metropolitano di Tokyo il 1 luglio 1943, la prefettura di Tokyo e la città di Tokyo furono abolite e divennero i distretti amministrativi di Tokyo. Il 15 marzo 1947 (Showa 22), tutti i 15 reparti al momento della sua inaugurazione e 9 dei 20 reparti di nuova costituzione furono riorganizzati in 11 reparti per diventare i 22 reparti di Tokyo. I 15 reparti al momento dell'inaugurazione sono gli 8 reparti di Chiyoda, Chuo, Minato, Shinjuku, Bunkyo, Taito, Sumida e Koto, insieme a 3 dei 20 reparti di nuova costituzione, Yodobashi, Mukojima e Joto (per i dettagli , vedere l'elenco delle modifiche in # Ward, Tokyo City). Nessuno dei nomi dei rioni che sono continuati sin dal suo inizio è stato ereditato, ma per esempio, l'attuale quartiere di Chiyoda ha l'ufficio delle imposte di Kojimachi e l'ufficio delle imposte di Kanda, il quartiere di Chuo ha l'ufficio delle imposte di Nihonbashi e l'ufficio delle imposte di Kyobashi e il Bunkyo Ward ha l'ufficio delle imposte di Koishikawa e l'ufficio delle imposte di Hongo. , I resti di 15 reparti possono essere visti nel nome della struttura dell'ufficio governativo e nella sua giurisdizione.

15° arrondissement del 1878

Kojimachi-ku

Miyagi (attualmente Chiyoda) Kyodacho, Takaradacho, ex Chiyodacho (attualmente Kokyogaien) Takehira Town (attualmente Hitotsubashi 1-chome) Otemachi 1-chome, Dosancho, Eirakucho 2-chome (attualmente Otemachi, Marunouchi) Otemachi 2-chome, Kandabashi Uchimotoecho, Senbincho (attualmente Otemachi) Eirakucho 1-chome, Yaesu-cho 1-chome, Yaesu-cho 2-chome (attualmente Marunouchi) Yurakucho 1-chome, Yurakucho 2-chome (attualmente Marunouchi, Yurakucho) Yurakucho 3-chome (attualmente Yurakucho) Uchisaiwaicho 1-chome, Uchisaiwaicho 1-chome (attualmente Uchisaiwaicho) Uchiyama Shitamachi 2-chome (attualmente Parco Hibiya) Uchisaiwaicho 2-chome, Kasumigaseki 1-chome, Kasumigaseki 2-chome, Ura Kasumigaseki,