Giove

Article

February 2, 2023

Giove è uno dei pianeti del sistema solare ed è il quinto pianeta in orbita attorno alla quinta orbita dall'interno. È il pianeta più grande del sistema solare sia in termini di dimensioni che di massa. Giove e Saturno, che è un pianeta (pianeta gassoso) il cui componente principale è un gas simile, sono chiamati pianeti di tipo Giove (pianeti gassosi giganti). In passato, anche Urano e Kaioh erano inclusi nei pianeti giganti, ma questi due pianeti sono ora classificati come giganti di ghiaccio (pianeti di ghiaccio giganti). Giove è conosciuto e osservato fin dall'antichità. E in molte civiltà divenne oggetto di miti e credenze. La parola inglese Jupiter deriva dall'antico dio romano Giove.

Orbita

Rivoluzione

La distanza media dal sole è 7,78 x 108 chilometri (circa 5,2 au). Se il Sole con un diametro di circa 1,4 x 106 chilometri è una sfera con un diametro di 1 metro, Giove sarà una sfera con un diametro di 10 cm in orbita a circa 560 metri di distanza. Il periodo è di 11,86 anni, ovvero i due quinti di Saturno. In altre parole, questi due pianeti giganti di tipo Giove hanno una risonanza orbitale di 5: 2 nel loro periodo orbitale.

Rotazione

L'angolo di obliquità di Giove è molto piccolo, inclinando solo 3,13 gradi. Di conseguenza, si ritiene che non vi sia quasi alcun cambiamento stagionale significativo sul pianeta. L'accelerazione gravitazionale di Giove è 24,79 m / s2, ma Giove ruota a una velocità tremenda di circa 10 ore e genera una grande forza centrifuga, quindi la gravità è in qualche modo sfalsata e l'accelerazione gravitazionale sull'equatore è 23.12. Diminuisce a m / s2. Questa grande forza centrifuga influisce anche sulla forma di Giove stesso, che si trova nello stato di una sfera ellittica il cui diametro in direzione equatoriale si gonfia di circa il 7% (9.275 km) dal diametro in direzione dell'asse di rotazione. Su Giove, dove la superficie planetaria visibile non è solida, è confermata la rotazione differenziale dell'alta atmosfera. L'atmosfera polare ha un tempo di rotazione di 5 minuti più lungo dell'atmosfera equatoriale. La rotazione di Giove si spiega dividendolo in tre sistemi che si conformano al movimento dell'atmosfera. Il sistema I è una regione di 10 gradi nord e sud attraverso l'equatore e fa il giro più veloce in 9 ore 50 minuti e 30 secondi. Il sistema II è l'area corrispondente alla latitudine media della parte nord-sud attraverso I, e il tempo sul giro è di 9 ore 55 minuti 40,6 secondi. Il Sistema III si riferisce alla rotazione della magnetosfera del pianeta come definito dalla radioastronomia, orbita in 9 ore 55 minuti 29,37 secondi ed è considerato equivalente al periodo di rotazione dei nuclei solidi, e il Sistema III è considerato la rotazione ufficiale di Giove .

Proprietà fisiche

Taglia

Nel sistema solare, Giove è il secondo centro di gravità dopo il Sole, ma il suo raggio è solo del 10 percento. Tuttavia, la sua massa è circa 2-2,5 volte quella di tutti i pianeti del sistema solare tranne Giove messi insieme. Pertanto, il centro di gravità del sistema Sole-Giove non è all'interno del Sole, ma vicino alla superficie del Sole, che è 1.068 volte il raggio del Sole. Il contributo dell'intero sistema solare al centro di gravità è del 49% per Giove e del 27% per Saturno, e il centro di gravità del sistema solare si muove dentro e fuori dal sole principalmente a seconda delle posizioni di questi due pianeti. Rispetto alla Terra, ha 318 volte la massa, 11 volte il diametro e 1.321 volte il volume. Il raggio è pari a un decimo del sole e la massa è un millesimo. Non c'è quasi nessuna differenza di densità tra i due. La massa di Giove è rappresentata da MJ o MJup, ed è anche usata come unità per visualizzare la massa di corpi celesti come esopianeti e nane brune. Ad esempio, Osiride ha una massa di 0,69 MJ e CoRoT-7b ha una massa di 0,015 MJ. Secondo il modello teorico, se la massa di Giove è leggermente più grande della sua massa attuale, Giove si ridurrà alle sue dimensioni attuali a causa dell'aumento della gravità.