Mezzogiorno

Article

October 2, 2022

Il giorno è il momento in cui il sole è sopra l'orizzonte o l'orizzonte, o dall'alba al tramonto. Al contrario, il tempo in cui il sole non è al di sopra dell'orizzonte o dell'orizzonte, o dal tramonto all'alba successiva, è chiamato notte.

Uso in giapponese

In giapponese, ci sono due modi per usare il fuso orario come mezzogiorno. Uno è il giorno, che è in opposizione alla notte, e si riferisce a tutte le ore in cui si può vedere il sole. Questa sezione lo descrive principalmente. L'altro è distinguere tra mattina e sera da mezzogiorno e fare riferimento al tempo rimanente. In questo caso si riferisce al momento in cui il sole è stato visto e poi è salito più in alto di una certa quota e si è avvicinato alla quota centro-sud della giornata. Il termine "pranzo" può riferirsi solo all'ora dopo mezzogiorno e il giorno si riferisce a un certo periodo di tempo prima e dopo quell'ora. Il sole è forte durante il giorno ed è considerato caldo. Il pasto che mangi in questo momento, cioè il pranzo, a volte viene chiamato colloquialmente semplicemente "pranzo".

Giorno astronomico

La terra ruota intorno al sole con l'asse terrestre inclinato di circa 23,4 gradi rispetto alla direzione perpendicolare al piano orbitale. Per questo motivo il sole sembra girare intorno all'eclittica, che è inclinata di circa 23,4 gradi dall'equatore celeste, nell'arco di un anno, e la declinazione del sole cambia. Di conseguenza, la durata del giorno a un certo punto cambia ogni anno. Entro il solstizio d'estate, l'emisfero settentrionale ha il giorno più lungo e l'emisfero meridionale ha il giorno più corto. È vero il contrario intorno al solstizio d'inverno. Il cambiamento nella lunghezza del giorno e della notte diventa più grande nella regione di latitudine più alta, e nella latitudine nord 66,6 gradi nord e nella latitudine sud 66,6 gradi sud, il sole non tramonta affatto, il sole di mezzanotte diventa giorno tutto il giorno e il sole non sorge affatto, tutta la notte, ci sarà una notte polare. Più ti avvicini all'Artico e all'Antartide, più a lungo dureranno il sole di mezzanotte e le notti polari.Nell'Artico e in Antartide, circa metà dell'anno sarà diurna e l'altra metà sarà notturna. All'equatore, non c'è quasi nessun cambiamento nella lunghezza del giorno e della notte. La definizione di alba e tramonto non è il momento in cui il centro del sole si sovrappone all'orizzonte o all'orizzonte, ma il momento in cui la parte superiore del sole si sovrappone all'orizzonte o all'orizzonte, e il sole è più di quanto non sia effettivamente a causa dell'influenza dell'atmosfera vicino all'orizzonte e all'orizzonte.Poiché si può vedere sopra, il giorno e la notte non sono la stessa lunghezza anche nei giorni di primavera e autunno, e il giorno è un po' più lungo. Il cielo può essere luminoso e vicino a mezzogiorno dopo che il sole tramonta o prima che sorga. Questo si chiama crepuscolo. Ad alte latitudini, il sole sembra muoversi con un angolo poco profondo rispetto all'orizzonte, quindi il crepuscolo dura più a lungo che alle basse latitudini.

Giorno come tempo

Per quanto riguarda il tempo, il giorno è il momento in cui splende il sole. Poiché il sole è sia una fonte di luce che di calore, la temperatura aumenta durante quel periodo. La temperatura inizia a salire al sorgere del sole e il calore ad essa fornito aumenta man mano che l'angolo di irraggiamento aumenta gradualmente fino a quando il sole si sposta verso sud, e la temperatura e la temperatura del suolo aumentano di conseguenza. L'angolo di irraggiamento diminuisce gradualmente dopo il sud, ma è normale che la temperatura salga per un po', e la temperatura massima della giornata è nel primo pomeriggio. Successivamente, man mano che l'angolo di irraggiamento diminuisce, il calore fornito diminuisce costantemente e la temperatura diminuisce gradualmente. Naturalmente, questo è il caso quando c'è il sole, e quando è nuvoloso o piovoso, l'aumento della temperatura è solitamente piccolo perché non è esposto al sole. All'aumentare della temperatura, aumenta anche l'umidità. Tuttavia, l'aumento delle temperature aumenta l'evaporazione dell'acqua e l'aumento delle temperature superficiali crea una corrente ascensionale, che le fa aumentare.